H
Home
F
Forum
L
Link
C
Contatti
D
Cosa tratta il Sito
W
Chi è Capochino
U
I nostri utenti
"Trincee WH40K"
Questo è il mio primo vero lavoro bastao sul tema WH40K ( Warhammer 40.000 )
Questo è uno schizzo da cui sono partito...molto dura venirne fuori..sono abituato a fare sulle mie idee e siccome questo lavoro è una commissione ho dovuto sudare parecchio:

Immagine
 
Qui le prime prove per i volumi dello scenico

Immagine

Immagine
 
Nella foto sopra si può notare il caratteristico disegno dei fogli in polistirene del tipo "Wafer". Sarà la base e perciò dovrò ricoprirla.

Immagine
 
Nella foto sopra comincio a dare le prime passate di stucco per rendere il tutto più verosimile possibile.

Immagine

Immagine

Immagine
 
Vista dall'alto: si possono vedere i perni che infilati nel polistirene tengono il tutto in posizione, per queste grosse dimensioni solo la colla non basta.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Primo bunker, che è piaciuto moltissimo e che il mio committente non si aspettava, al chè ne ha voluto un altro

Immagine

Tra l'altro scoperchiabile

Immagine
 
I sacchi di sabbia li ho realizzati in materia verde.

Immagine

Immagine

Particolare dei sacchi

Immagine

Immagine
 
Prova di misura della mitragia con basettona

Immagine

 la palizzata Continua a crescere..

Immagine

Aggiungo il secondo fatidico bunker scoperchiabile anch'esso, modifica della salitina alla seconda trincea e chiusura di una parte rocciosa, tutte modifiche ad hoc richieste dal cliente, con alcuni miei suggerimenti, ma molto con le sue idee dovute al gioco stesso ed alle tattiche e strategie

Immagine

Immagine

Immagine

I crateri dovuti agli scoppi di attacchi e bombardamenti precedenti, che fanno scena, in pratica ho scavato, poi modellato con la carta stagnola il cratere, impiastricciato con colla vinavil, stuco e polvere di marmo, e ripreso con altre stuccature successive.

Immagine

Immagine

Immagine

Nella foto sotto ho utilizzato delle viti con guide chiamate PU in cui entrano solo come incastro semplice per il coperchio dei bunker

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Immagine

Prima mano di primer color rosso mattone.

Immagine

Immagine

Zone rocciose sotto: il drybrush color grigio chiaro alternato a grigio chiarissimo quasi bianco. Nelle vie di passaggio ho accentuato l'ombra con lavature marroni scure.

Immagine

Immagine

Immagine

Altri sacchi per le altre alcove

Immagine

Immagine
 
Inizio a mettere l'erbetta, che tra l'altro mi sono fatto da solo, utilizzando il THE' che ho fatto asciugare dopo aver usato, e tinto con l'anilina verde

Immagine

Una piccola chicca, un sacco rotto che perde sabbia

Immagine

Utilizzo le piume di una freccia per creare ciuffi d'erba.

Immagine

Con una pallina di MV tengo insieme i filamenti

Immagine

..et voilà, il gioco è fatto. Mi sono inventato una pianticella da aggiungere allo scenario

Immagine

Immagine

Ho autocostruito i TRIBOLI giganti per i mezzi corazzati, ecco qua:

Immagine

Immagine

Ho aggiunto dell'erbettina, e messo il filo spinato che mi ha portato il committente e puntato con la colla vinilica.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Questo è tutto ;)
 
by Ghullarat