[Gibu] - Un salto a Betlemme

In questo forum potete fare domande sulle tecniche per realizzare scenografie per le vostre sessioni di GDR e giochi di miniature. Si può parlare anche semplicemente di scenografia modellistica in generale o scambairsi opinioni a riguardo. Qui potrete anche chiedere come procedere con i vostri lavori incompiuti.

Moderatore: I 5 Cavalieri dell' Apocalisse

Autore
Messaggio
Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

[Gibu] - Un salto a Betlemme

#1 Messaggioda Gibu » 11/12/2019, 10:30

Eh ragazzi, lo so, ridete pure...ma quest'anno mia moglie mi ha iscritto ad un concorso per presepi quì nel paesino in cui vivo.

Tempi super ridotti (devo consegnare tutto per il 18 : Blink : ).
Il discorso di fondo deve essere il riciclo... I giudici andranno a valutare qualità nei dettagli (su cui mi auspico di non avere rivali ma non lo dico troppo a voce alta perchè non voglio tirarmi qualche sventura) ed originalità (ecco, quì penso avrò problemi perchè il concetto è abbastanza labile e sono propenso a costruire una sorta di semplice diorama quindi senza stravolgimenti artistici). Ambientazione, una piccola vallata fuori Betlemme, in una zona povera come da info storiche che ho reperito. La natività sarà posizionata in una grotta come tutti i testi sacri raccontano. Farò qualche casupola che riprodurrà abbastanza fedelmente lo stile costruttivo dell'epoca (mi sono fatto una cultura a riguardo negli ultimi giorni : Lol : ). Metterò anche qualche palma fatta con del fil di ferro che in officina scartano dalle armature dei cavi e con foglie ricavate da qualche involucro di plastica che si presta allo scopo. Ci sarà anche un fiumiciattolo nel mezzo ma per quello mi affido alla resina e fine, non ho voglia di cimentarmi con pompe, pompette ed idraulica. Per il resto, improvviserò! Statuine piccole da 6.5cm.

Dunque, per ora ho fatto gran poco.
Con dei vecchi imballi di polistirolo ho creato le montagne che vedete quì di seguito in bianco.
La base in giallo è un vecchio foglio di polistirene estruso residuo della ristrutturazione di casa.
Sotto un truciolato che però non è il riciclo di un bel niente... : Lol :

Ora sto scolpendo le rocce. L'impasto base che scolpisco è scagliola e una sorta di purea essiccata di cartoni ammollati in acqua e sminuzzati (vedasi sculptamold casalingo).
Ora qualche foto poi smetto di annoiarvi con il mio presepe : Lol :

Immagine
Immagine
Immagine

PS: si si, finito questo mi dedico al faro : Lol :

Avatar utente
pierformance
Paesano
Paesano
Messaggi: 412
Iscritto il: 07/04/2018, 14:37

Re: [Gibu] - un salto a Betlemme

#2 Messaggioda pierformance » 11/12/2019, 10:41

Che forte tua moglie che ti lancia in mezzo a queste cose!

Il mio quinto senso e mezzo mi dici che li sconfiggerai tutti in modo inequivocabile!

;-)



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Immagine

Avatar utente
Signopao
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1597
Iscritto il: 30/12/2017, 20:52

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#3 Messaggioda Signopao » 12/12/2019, 8:19

Giuda ballerino è davvero una bella cosa, non c'è nulla da ridere, io lo farei in chiave Warhammer, sarebbe una figata
ImmagineImmagine

Crea con il cuore.....costruisci Con la mente i tuoi sogni....altrimenti gli altri ti faranno costruire I loro....

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#4 Messaggioda Gibu » 12/12/2019, 11:17

Altre serata alle prese con sculptamold, spatole e sgorbie... : Blink :

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Signopao
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1597
Iscritto il: 30/12/2017, 20:52

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#5 Messaggioda Signopao » 12/12/2019, 21:13

Quanto pesa gibu? Con lo scultamold intendo, dato che lo mischi col gesso....alla fine pesa molto?
ImmagineImmagine

Crea con il cuore.....costruisci Con la mente i tuoi sogni....altrimenti gli altri ti faranno costruire I loro....

Avatar utente
Zombi Vegetariano
Novizio scultore
Novizio scultore
Messaggi: 2678
Età: 46
Iscritto il: 18/11/2015, 20:38

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#6 Messaggioda Zombi Vegetariano » 17/12/2019, 7:11

Grazie Gibu! Grazie! : Andry : Mia moglie ha visto e adesso vuole che lo faccia anch'io! Per fortuna siamo troppo vicini a Natale. Ma mi tocca l'anno prossimo. :D La roccia ti sta venendo benissimo, da diorama.
Immagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Nigredo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1375
Età: 35
Iscritto il: 20/01/2016, 9:19

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#7 Messaggioda Nigredo » 17/12/2019, 8:13

Ne ho uno in sospeso con mia moglie da 3 anni circa :D
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Immagine

Il Nigredo è la notte nera dell'anima,
l'angoscia provocata dai conflitti interiori,
il male che c'è in ognuno di noi....

Avatar utente
GrimForge
Paesano
Paesano
Messaggi: 470
Età: 34
Iscritto il: 31/01/2014, 12:48
Contatta:

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#8 Messaggioda GrimForge » 18/12/2019, 0:41

La roccia sta venendo molto figa ma se posso darti un suggerimento "agonistico" di solito le giurie "artistiche" premiano molto il tema quindi in qualche modo ti consiglio di far capire il tema riciclo( per noi che vediamo il tuo lavoro si puó intuire ma per un babbano il tuo risulterá sicuramente un lavoro fortemente e nettamente sopra al livello medio di un presepe ma potrebbe non cogliere il discorso riciclo) quindi che so mettici greta nella culla
Scherzo ma non troppo cioe un richiamo al discorso riciclo secondo me ti darebbe la vittoria sicura se quello é il tema perché sul dettaglio non ce dubbio che spaccherai.

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk
Immagine

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#9 Messaggioda Gibu » 18/12/2019, 10:07

Signopao ha scritto:Quanto pesa gibu? Con lo scultamold intendo, dato che lo mischi col gesso....alla fine pesa molto?


Rispondo in ordine.

Scusate la latitanza ma il presepe va in consegna oggi e sto facendo le ore moooooolto piccole.

Dunque: per pesare, pesa. Lo sculptamold leggero non è, in fondo è gesso al 50% però la parte di cellulosa al suo interno secondo me aiuta parecchio a contenere il peso finale. Insomma, se vuoi fare una cosa leggera, evitalo ma guarda, io lo uso praticamente dappertutto.

Tutte le rocce del presepe sono fatte con quella sostanza. ;)

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#10 Messaggioda Gibu » 18/12/2019, 10:09

Zombi Vegetariano ha scritto:Grazie Gibu! Grazie! : Andry : Mia moglie ha visto e adesso vuole che lo faccia anch'io! Per fortuna siamo troppo vicini a Natale. Ma mi tocca l'anno prossimo. :D La roccia ti sta venendo benissimo, da diorama.

Nigredo ha scritto:Ne ho uno in sospeso con mia moglie da 3 anni circa :D

Questo ad essere onesto è per il concorso comunale a premi per i presepi. Poi lo terremo noi per quest'anno.
Ad ogni modo, forza signori, non vorrete deludere le vostre consorti. : Lol :
Potremmo creare un contest natalizio sui presepi : Lol : : Lol : : Lol :

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#11 Messaggioda Gibu » 18/12/2019, 10:57

GrimForge ha scritto:La roccia sta venendo molto figa ma se posso darti un suggerimento "agonistico" di solito le giurie "artistiche" premiano molto il tema quindi in qualche modo ti consiglio di far capire il tema riciclo( per noi che vediamo il tuo lavoro si puó intuire ma per un babbano il tuo risulterá sicuramente un lavoro fortemente e nettamente sopra al livello medio di un presepe ma potrebbe non cogliere il discorso riciclo) quindi che so mettici greta nella culla
Scherzo ma non troppo cioe un richiamo al discorso riciclo secondo me ti darebbe la vittoria sicura se quello é il tema perché sul dettaglio non ce dubbio che spaccherai.

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk


Grazie Grim dell'argomentazione, è stato piacevole leggerla.
Diciamo che sto preparando una leggera disgressione da presentare alla giuria dove illustro cosa e come l'ho utilizzato oltre che una (sempre leggera, non voglio annoiare nessuno) presentazione del background che per me ha voluto rappresentare in maniera abbastanza veritira quel che riportato dai testi sacri e dalla storia. Ho verificat perfino la geologia del territorio per capire quali colori fossero più adatti alle rocce ed alla sabbia. Le casette sono riproduzioni in scala delle case dell'epoca. Insomma, ho cercato di fare anche uno sforzo intellettuale ulteriore per rappresentare al meglio (o meglio, ho cercato un compromesso tra il risultato ed i tempi di costruzione --> ho cominciato il 6!! : Blink : lavorandoci solo di notte..........) l'episodio della natività.

Stasera mi "ispezionano" poi vi aggiorno.
Nel mentre una foto brutta del "pre-resina"... (PS: alla fine ieri sera, dopo aver colato la resina, parte della diga ha ceduto e ho fatto un mezzo disastro ma cmq visivamente è accettabile)
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Alla fine, nel dovermi ingegnare qualche processo per velocizzare la costruzione ho elaborato una nuova tecnica presa dal modellismo ferroviario che mi permette di non dover dipingere il terreno --> tingo l'impasto di colla per piastrelle e sabbia con dei pigmenti : Lol :

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#12 Messaggioda Gibu » 18/12/2019, 11:43

Ecco la foto "resinata" :D ho usato dell'epossidica tinta con pochissime gocce (2) di burnt umber.
Immagine

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#13 Messaggioda Gibu » 18/12/2019, 21:48

E niente, alla fine pare che io sia stato scartato... Motivo: le statuine non sono autoprodotte! Che poi riciclo ed autoproduzione non sono mica sinonimi. Mah. Ho molte perplessità perché la motivazione mi sembra futile; non mancherò di guardare le realizzazioni degli altri concorrenti. Va beh, eccovi il presepe allestito:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ultima modifica di Gibu il 20/12/2019, 11:54, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Signopao
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1597
Iscritto il: 30/12/2017, 20:52

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#14 Messaggioda Signopao » 18/12/2019, 22:05

Statuine autoprodotte? Scusa ma che manifestazione è? È una cosa di così alto livello da richiedere tali peculiarità di realizzazione?
ImmagineImmagine

Crea con il cuore.....costruisci Con la mente i tuoi sogni....altrimenti gli altri ti faranno costruire I loro....

Avatar utente
GrimForge
Paesano
Paesano
Messaggi: 470
Età: 34
Iscritto il: 31/01/2014, 12:48
Contatta:

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#15 Messaggioda GrimForge » 18/12/2019, 22:47

A me tocca annualmente vederne diverse per via della mia dolce metá a cui piacciono un sacco e ce ne sono tanti coi modelli fatti da loro ma non dovete aspettarvi delle minitire mediamente sono degli abbozzi artistici...a volte dei sassi o delle robe improvvisate.

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di GrimForge il 18/12/2019, 22:47, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Avatar utente
BigTony
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1522
Età: 45
Iscritto il: 24/10/2013, 17:21
Località: Monza

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#16 Messaggioda BigTony » 18/12/2019, 23:06

Beh io posso solo dirti, squalifica o meno, che hai fatto una gran bella rappresentazione della natività : Thumbup :
ImmagineImmagine

Avatar utente
pierformance
Paesano
Paesano
Messaggi: 412
Iscritto il: 07/04/2018, 14:37

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#17 Messaggioda pierformance » 18/12/2019, 23:43

Io, in qualità di PierFormance, eleggo Te, Gibu, il vincitore assoluto della cateria suprema realizzazione maxima con tanto di umiliazione generale di tutte le altre rappresentazioni del Natale!!!


Sei il numero uno!

...statuine autoprodotte... hihihihihi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Immagine

Avatar utente
Zombi Vegetariano
Novizio scultore
Novizio scultore
Messaggi: 2678
Età: 46
Iscritto il: 18/11/2015, 20:38

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#18 Messaggioda Zombi Vegetariano » 19/12/2019, 8:04

Ola Gibu! Cos'è sta roba delle statuine autoprodotte? Io farei ricorso al TAR! : Lol :
Comunque bel lavoro, in particolare la roccia ed il terreno. Cos'hai usato per la sabbia? Che materiale e che colori? Sempre terriccio con colla scenica?
Immagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Nigredo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1375
Età: 35
Iscritto il: 20/01/2016, 9:19

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#19 Messaggioda Nigredo » 19/12/2019, 23:51

Avresti stracciato tutti ecco perchè ti hanno escluso : Lol :

Comunque si come dice Grim paradossalmente se avresti ritagliato dei fogli di carta con delle figure similumane ti avrebbero accettato. Non cercano solitamente il lavorone in questi "concorsi" ma qualcosa che rappresenti la natività
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Immagine

Il Nigredo è la notte nera dell'anima,
l'angoscia provocata dai conflitti interiori,
il male che c'è in ognuno di noi....

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#20 Messaggioda Gibu » 20/12/2019, 10:17

Signopao ha scritto:Statuine autoprodotte? Scusa ma che manifestazione è? È una cosa di così alto livello da richiedere tali peculiarità di realizzazione?

Ma vaaaa... è la sagra del paese (2000 anime, fate voi!). Il tema era il riciclo che loro hanno interpretato come autoproduzione... mah! pazienza... :D

GrimForge ha scritto:A me tocca annualmente vederne diverse per via della mia dolce metá a cui piacciono un sacco e ce ne sono tanti coi modelli fatti da loro ma non dovete aspettarvi delle minitire mediamente sono degli abbozzi artistici...a volte dei sassi o delle robe improvvisate.

Guarda, pure io ci sono rimasto male. Non tanto per il premio mancato ma proprio per la squalifica. Caspita c'ho lavorato un sacco --> ho cominciato il 6 e l'ho consegnato il 18 lavorandoci tutte le notte fino alle 2/4 del mattino. Non è mica una realizzazione banale. Solo le casette mi han preso 2h cadauna solo per l'assemblaggio. E mi pareva eccessiva la squalifica per il semplice fatto di non aver di fatto scolpito delle statuine (visto il tema, mettere delle statuette fatte con tappi di sughero dipinti mi sembrava una scelta orribile).
Insomma, non penso che tutti gli altri non abbiano messo cose acquistate... ad ogni modo, indagando pare che i vincitori siano la parrocchia, l'asilo comunale e la scuola comunale... : Frown : ma basta polemica. E' andata così... di certo ho un buon presepe a casa ora :D

BigTony ha scritto:Beh io posso solo dirti, squalifica o meno, che hai fatto una gran bella rappresentazione della natività : Thumbup :

Ti ringrazio. Ad essere pienamente onesto non finisce di piacermi. MI sembra manchi "qualcosa" --> questo qualcosa lo identifico in:
- qualche zona d'erba, specialmente sulle sponde del ruscello e sotto le palme;
- qualche pianta grassa
- qualche arbusto arso dal sole
- kit di dettaglio vari (casse, barili, ceste, vasche per la raccolta dell'acqua, tendaggi...)
Li aggiungerò l'anno prossimo.
Inoltre dovrò colelgare tutto l'impianto elettrico. Sui muri delle case ho posto delle lanterne fatte con il das nel quale ho inserito dei led "tremolanti"(dalle foto si notano poco).
Anche dentro le casette ci sono dei led. Pensavo di mettere una fotoresistenza a valle della distribuzione per far accendere le luci solo quando c'è buio nella stanza. Devo studiare un po' i parametri delle resistenze ecc... schedulato per l'anno venturo. : Lol :

pierformance ha scritto:Io, in qualità di PierFormance, eleggo Te, Gibu, il vincitore assoluto della cateria suprema realizzazione maxima con tanto di umiliazione generale di tutte le altre rappresentazioni del Natale!!!

Sei il numero uno!

...statuine autoprodotte... hihihihihi

: King : la ringrazio per l'onoreficenza sua maestà!

Zombi Vegetariano ha scritto:Ola Gibu! Cos'è sta roba delle statuine autoprodotte? Io farei ricorso al TAR! : Lol :
Comunque bel lavoro, in particolare la roccia ed il terreno. Cos'hai usato per la sabbia? Che materiale e che colori? Sempre terriccio con colla scenica?

Eh non so che sia sta cosa dell'autoproduzione. Non ho la capacità di produrre statuine scolpendole! E non avrei comunque avuto tempo per farlo. Metterci 4 tappi di sughero non mi pareva molto indicato vista la tipologia di presepe. Che poi (e poi la smetto di lagnarmi) --> anche mettere delle vecchie statuine è riciclo! Oltretutto sfido io a trovare qualcuno che ha usato esclusivamente materiale di riciclo senza acquistare nulla. Vuoi che qualcuno non abbia fatto lo rocce con la famosta "carta roccia"?? va beh, ora chiudo il discorso, il loro giudizio è insindacabile. Non mancherò certo di esporre la mia perplessità perchè se c'è una cosa che mi infastidisce motlo sono le ingiustizie e questa lo è stata ma sia chiaro, lo faccio solo per giustizia morale, non per il premio mancato.

Ma veniamo ai discorsi seri --> ho cambiato approccio alla realizzazione dei terreni.
Dunque, come sai ho esigenze volte alla riduzione dei tempi di costruzione quindi:
- la base è colla per piastrelle miscelata a sabbia fine (diciamo mixate ad occhio. Direi circa 2:1 oppure 1:1, poi dipende anche quale effetto si vuole ottenere --> più sabbia si mette, più grossolano viene il terreno).
- usare il mix sopra così come descritto ha un "difetto": va colorato così ho pensato di aggiungere ad esso delle terre che si usano per tingere il cemento. Si trovano facilmente nei centri per l'edilizia più forniti o nei colorifici. In questo caso ho diviso un po' del famoso mix in 3 porzioni ed ho tinto ciascuna con 3 colori differenti: ocra gialla / arancione pallido / giallo pallido. La modulazione del colore è molto facile. Esistono anche colle per piastrelle già tinte ma la mia era semplicemente bianca.
per l'applicazione ho seguito il mio approccio classico con un piccolo step preliminare: ho dipinto tutto il terreno di un colore base che è quello che poi trasparirà leggeremnte dai punti con la minor copertura di substrato.
Nel concreto: ho messo il mix di cui sopra in un bicchiere, ne ho coperto l apertura con un collant per creare una sorta di setaccio e, dopo aver cosparso il substrato di colla, ho spolverato tutto setacciando i vari mix miracolosi dal collant.
Ho anche aggiunto quì e là manciate dei famosi mix senza setaccio per simulare cumuli di sabbia e variare un po' la texture.
Ad ogni modo è molto facile sfumare i vari colori setacciandoli dal collant e variando l'altezza di caduta del mix.
Una passata di colla scenica (ma anche solo l'acqua dovrebbe andare più che bene) idrata la colla per piastrelle che si lega con il fondo e con la sabbia contenuta nel mix. 24h e diventa tutto duro come il cemento. Si ottengono risultati davvero notevoli in temini di tenuta rispetto alla sola sabbia.
Da provare! :D

Nigredo ha scritto:Avresti stracciato tutti ecco perchè ti hanno escluso : Lol :

Comunque si come dice Grim paradossalmente se avresti ritagliato dei fogli di carta con delle figure similumane ti avrebbero accettato. Non cercano solitamente il lavorone in questi "concorsi" ma qualcosa che rappresenti la natività


In sostanza ho già risposto sopra ma potevano almeno giudicarmi non squalificarmi così (inoltre non c'era manco un regolamento ma solo --> il tema deve essere il riciclo che io ho interpretato come --> un riciclo celato che possa stupire l'osservatore. Insomma, per le rocce ho usato gesso e polpa di cellulosa ricavata dai cartoni e l'armatura delle palme è fatta con scarti delle armature dei cavi armati!) solo per delle statuine (che in ogni caso potrebbero anch'esse rientrare nel riciclo --> riciclo ed autoproduzione a mio modo di vedere NON sono sinonimi). Ad ogni modo se questo non rappresenta la natività mi sparo --> ti faccio un copia incolla della relazione a corredo del presepe nel prossimo post (insomma, non mi sono limitato ad accrocchiare cose a caso). Poi oh, pazienza eh, è andata così e va bene. Ho un bel presepe in salotto :D
Ultima modifica di Gibu il 20/12/2019, 11:57, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Gibu
Paesano
Paesano
Messaggi: 409
Iscritto il: 10/12/2018, 14:47

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#21 Messaggioda Gibu » 20/12/2019, 10:33

:D Per i temerari della lettura -->

Spoiler: show
Nel concreto, amando le riproduzioni storiche, mi sono mosso per realizzare una semplice e limitata rappresentazione della natività per come la storia, la geografia ed i testi religiosi descrivono.

Il presepe rappresenta quindi una piccola sezione di territorio alla periferia di Betlemme: una zona geologicamente caratterizzata da un territorio reso impervio dall’azione erosiva del vento che, negli anni, ha scavato ed eroso le rocce fino a creare avvallamenti, ripidi declivi sdrucciolevoli. La presenza di grotte è diffusa nel territorio ed è principalmente da imputarsi alla poca stabilità e morfologia delle rocce che compongono il territorio.

La composizione geologica dell’area è caratterizzata da un’elevata presenza rocce metamorfiche stratificate in diffuse sedimentazioni che l’erosione spesso porta alla vista sulle pareti delle rocce scoscese.
Arenaria, calcare e argilla dominano la composizione del terreno. I colori di queste rocce caratterizzano il terreno delle tipiche colorazioni. Complice il processo erosivo che polverizza le rocce, anche la sabbia acquisisce colorazioni particolari come l’arancione o il giallo.

A livello demografico, la grotta in cui trovarono riparo Giuseppe e Maria, pare si trovasse in una zona popolata principalmente da persone povere che traevano sussistenza principalmente dall’allevamento di bestiame (ovini in gran parte). Gli assembramenti abitativi erano saltuari e si trovavano nei pressi delle limitate risorse disponibili nella regione (acqua, legname, ecc..).

Le abitazioni più povere erano costruite in mattoni di fango e materiale vegetale ricoperti da calce o altro materiale generalmente a tinta chiara per limitare l’assorbimento solare. Il tetto delle abitazioni era generalmente pianeggiante e realizzato con del materiale vegetale intessuto che forniva, poggiato su alcune travi più robuste, supporto ad un rivestimento di fango o calce. Particolarità delle abitazioni più povere era che esse non erano ad uno esclusivamente abitativo ma esse includevano anche porzioni per la dimora degli animali.

La vegetazione era limitata a piante grasse, specialmente della famiglia delle solenacee, e palme che spesso producevano datteri.


A questo seguiva tutto il descrittivo del costruttivo spiegando passo-passo le fasi di costruzione; ma questa parte voi già la conoscete :D

Avatar utente
Ethan
Operaio
Operaio
Messaggi: 877
Età: 39
Iscritto il: 21/09/2015, 6:45

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#22 Messaggioda Ethan » 22/12/2019, 9:04

Eh in realtà come dice Grim dovevi uscire dall’ottica del presepista classico e andare molto di più nell’astrazione ormai di moda del poeta riciclista.
Usare solo tappi di plastica, o di sughero, o bottigliette di plastica, stecchini del gelato etc etc......veniva una cosa meno realistica, più concettuale ma probabilmente più in tema.

Detto questo mi piace il tuo presepe, in particolare la roccia te la invidio particolarmente. Circa la resina che ha sfondato la diga mi è successo lo stesso per il mio Presepe......ehm diciamo che mi piacerebbe venisse un prete prima di Natale a benedirlo perché ha sentito tante di quelle parolacce mentre cercavo di evitare il Vajont che ho paura che il Bambinello non compaia nella culla.

Avatar utente
Signopao
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1597
Iscritto il: 30/12/2017, 20:52

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#23 Messaggioda Signopao » 22/12/2019, 9:46

Io dopo vari tentativi di creare dighe in grado di contenere la resina liquida, mi sono trovato benissimo con un trucco.....ho creato una diga con la colla a caldo....è stato facilissimo e si è dimostrato efficace al 1000%.
Poi una volta asciutta la resina, la colla si può togliere, anche se essendo trasparente là si può anche lasciare.
ImmagineImmagine

Crea con il cuore.....costruisci Con la mente i tuoi sogni....altrimenti gli altri ti faranno costruire I loro....

Avatar utente
Ethan
Operaio
Operaio
Messaggi: 877
Età: 39
Iscritto il: 21/09/2015, 6:45

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#24 Messaggioda Ethan » 25/12/2019, 7:35

Signopao ha scritto:Io dopo vari tentativi di creare dighe in grado di contenere la resina liquida, mi sono trovato benissimo con un trucco.....ho creato una diga con la colla a caldo....è stato facilissimo e si è dimostrato efficace al 1000%.
Poi una volta asciutta la resina, la colla si può togliere, anche se essendo trasparente là si può anche lasciare.

Ma nel senso che sigilli usando la colla a caldo o la barriera è proprio di colla a caldo? Non riesco ad immaginarmi la seconda cosa...

Avatar utente
Signopao
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1597
Iscritto il: 30/12/2017, 20:52

Re: [Gibu] - Un salto a Betlemme

#25 Messaggioda Signopao » 25/12/2019, 12:29

La barriera è proprio di colla a caldo :)
ImmagineImmagine

Crea con il cuore.....costruisci Con la mente i tuoi sogni....altrimenti gli altri ti faranno costruire I loro....


Torna a “Scenografie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti