MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

Questo è il posto giusto per poter parlare delle vostre sessioni di gioco e chiedere consiglio su come utilizzare le vostre scenografie.

Moderatore: I 5 Cavalieri dell' Apocalisse

Autore
Messaggio
Avatar utente
fako
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5051
Età: 41
Iscritto il: 04/07/2011, 15:50
Località: Ponte S. Pietro (Bg)
Contatta:

MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#1 Messaggioda fako » 28/08/2017, 16:44

Penso possa interessare a qualcuno fare 4 chicchere rispetto a questo gioco della CMON che era fino a 1 mese fa il record di pledge raccolti da COOL MINI OR NOT. A suo tempo (anzi molto tempo fa, visto che è stato finanziato a luglio 2016) era il progetto più alto di sempre. Non ricordo bene se era stato poi battuto da raising sun, in ogni caso il botto più grande è stato fatto 1 mese da fa dalla seconda ambientazione di black plaugue (chiamato: green horde).

Giusto per chi non ha seguito la vicenda, lascio il sito ufficiale del progetto (in cui si trova il regolamento in inglese)
MASSIVE DARKNESS SITO UFFICIALE CMON

e la pagina del kickstarter, giusto per capire che nei progetti CMON, specie quelli di cui sono certi di fare il botto, la convenienza non è nel materiale che sarà poi nei retail ma nei bonus (esclusivi o meno).
kick starter MASSIVE DARKNESS


Dunque per farla semplice io ho preso oltre al gioco base ( : Frown : ovvio no?) le scatole per avere gli eroi di tutte le classi (di fatto le classi le scarichi gratis dal sito e dunque uno può proxare alla grande) che però hanno alcuni oggetti (artefatti) in più e dei mostroni molto appariscenti. Ho glissato su tutte le espansioni dei mostri base (cioè i truppini) con esclusione dei trogloditi (degli specie di barbari, ma dalla parte dei cattivi) che avevano un Minotauro che tanto desideravo.

PREMESSA AL GIOCO:
prematuramente qualcuno lo vorrebbe come erede di heroquest. E' un po' il gioco che si fa in tutti i campi, non c'entra una mazza con heroquest, se non che deve tutto a heroquest, cioè un dungeon crawler pieno di miniature in cui i giocatori hanno 2 obiettivi: sopravvivere, ammazzare i mostri, prendere il tesoro. Cioè EUMATE puro. Si ci sono le missioni contro l'oscurità (cioè il cattivone dei cattivoni è l'oscurità), ma alla fine ai barbari (nel senso di giocatore e di classe giocata) non interessa l'obiettivo della missione, ci interessa sporcare le lame di sangue.
Dunque, se questo tipo di approccio ignorante vi fa storcere il naso perché avere tatuato sulla schiena il manuale di Role Master, di questo gioco salvate solo le miniature (che sono in plastica, dettagliate, premontate, con design bellissimo, e sono in 32 mm ---ocio su questo punto). Se siete Capochino in cui la meccanica dei boardgame deve essere raffinata come la cucina di uno chef stellato... bhe forse avete ancora una volta sbagliato strada...
Questo gioco ha l'obiettivo di trasformare diablo III in un board game.

PRIME IMPRESSIONI
Le somiglianze con ZOMBICIDE BLACK PLAGUE sono scarsissime. Cioè non esistono le caselle, ma le zone (non si contano le caselle, ogni Tiles è divisa in 9 zone, entro le quali ci si può muovere, non in diagonale, chiaramente rispettano gli ingombri fisici di muri e/o porte). La linea di vista funziona allo stesso modo.
Manca il master.

spenderei due parole sul punto sulla mia vita da gamer: compra il gioco, organizza le sessioni, mette a disposione la casa. Il fatto che per una volta non deve pensare alla missione, e per una volta può fare il barbaro ignorante invece di fare il "master" questo vale il prezzo del gioco. E così come in zombicide questo sistema FUNZIONA. magari se ne riparla più avanti, ma il sistema "invisibile overlord" di DUNGEON SAGA funziona decisamente meno bene, è più macchinoso e le regole che lo fanno funzionare (l'intelligenz artificiale) ha un sacco di regole ed eccezioni. In zombicide le regole sono poche e funzionali, qui sono qualcuna in più (4 punti... cioè quasi niente direi) e funzionali alla vita da dungeon.

2 missioni giocate - tante volte.
Giusto per chiarire non mi sono messo a fare la full immersion per 20 ore di fila per finire le 10 missioni base + 6 del dungeon lava+light.
Ho giocato la mini quest demo, e la missione 1. Però tante volte...
Non è che sono pazzo, ma innanzitutto tutto il gioco ha un sistema di auto scalabilità. Cioè cambia in funzione del numero di PG (dunque tanti pg tanti mostri cattivi), e poi fermo il dungeon e fermo l'obiettivo per la vittoria tutto il resto cambia.
La scalabilità funziona. In 1 o 2 PG sei parecchio debole, ma raccogliendo tesori hai l'opportunità di diventare parecchio sbragone. Ieri ad un certo punto ho avuto in mano un barbaro che uccideva senza sforzo boss+2minions in un turno di gioco. Se gli entrano le combinazioni giuste è il degno erede dei cimmeri della letteratura fantasy.

Due idee sulla meccanica di gioco.
1 - Si piazza il tabellone e gli eroi (la fase esplorativa, non essendo il master esclude per forza la mappa segreta -tutto il resto -nemici, tesori, trappole, obiettivi sono però da scoprire)
2 - i pg effettuano il turno, con la particolarità che il primo del turno 1 sarà l'ultimo del turno 2 - in pratica il primo di un turno è sempre il secondo del turno precedente. questa cosa a livello di meccanica influisce parecchio. Ad esempio in Dungeon Saga l'ordine degli eroi è libero nel turno e si organizza la tattica più efficace, qui c'è questo vincolo. I PG hanno 3 punti azione in cui fare le solite cose, muoversi, aprire porte o tesori, combattere, riorganizzare/scambiare equipaggiamento, e fare una specie di azione di crafing cioè prendere i tesori che hanno in mano e combinarli tra loro per avere un oggetto migliore (anche se tutta l'operazione è causale, perché si scartano 3 carte e si pesca una carta equipaggiamento nuova). Insomma quando parlavo di gioco che non va bene ai giocatori di ruolo duri e puri intendevo proprio questo: non vai al villaggio a fare sta roba, la fai sul posto.
3 - i mostri presenti attaccano i pg
4- i pg aggiustano le proprie abilità comprando nuove skill con i punti esperienza guadagnati
5- tramite una carta evento la vita dei pg migliora o ,nella maggior parte dei casi, peggiora con l'apparizione di altri cattivoni.

Ovviamente il cuore del gioco è il combattimento, tramite appositi dadi (non d6, ma dadi a 6 facce con simboli) 3 per colore, divisi equamente tra attacco e difesa. Dunque le armi scadenti ti costringono a mettere a segno tanti colpi (più delle parate dell'avversario) le armi belle oltre a questo hanno degli effetti Extra, che prescindono dal colpire e parare. Ok, è complicato ma ci sono armi/armture/amuleti che in caso esca il segno "bang" (una specie di esplosione accompagnato alla parata) fanno 1 danno all'avversario. Cioè, il goblin di turno vi fa 3 colpi a segno, voi parate 2 colpi e fate un bang. Viene fuori che lui vi fa ferita e voi 1 ferita a lui (anche se tecnicamente le ferite le fai solo se attacchi mentre qui le fai anche nel turno dei mostri). Ecco queste combinazioni sono almeno dovute a 7 fattori: arma mano dx, arma mano sx, armatura, skill del pg, skill di classe , swadow mode, equipaggiamento extra. Insomma gestire le cose con una certa attenzione crea un personaggio veramente adatto a combattere nei dungeon :D

Eventi: questo è un meccanismo simpatico. Voi esplorate il dungeon, aprite le porte e trovate dentro dei pacifici abitanti che vi attaccano. Nel frattempo, che voi siate in combattimento o in esplorazione, dei Mostri Erranti (roaming) pattugliano il dungeon. Sono i mostri più grossi e pericolosi (da un high troll a un hellhoud, a un ragno gigante etc. ) se siete in vista ovviamente vi attaccano, se siete fuori vista e nascosti nell'ombra pattuglierà il dungeon secondo un percorso stabilito. Spesso il mostro errante è singolo, ma in alcuni casi (sfigati) ne arriva un secondo prima di aver eliminato il prima. Ecco in quel caso salutare la partita ha una sua probabilità...
Simile a questo è il caso degli "agent", cioè dei boss (orco, goblin, nano maletico etc.) che inizialmente appaiono soli salvo chiamare rinforzi entro il turno successivo.
Sono situazioni divertenti queste perché ti pongono il quesito: lo faccio fuori subito o cerco di andare in modalità "metar gear solid" e non farmi notare? Tu sai la risposta, ma è quella sbagliata... :D
Essendo gli eventi 1 volta a fine turno, essere impantanati nei corpo a corpo, piuttosto che a perdere tempo aspettando che le pattuglie di mostri passino senza vederci ha una sua sfumatura strategica. Per esperienza andare a testa bassa, specie con gli equipaggiamenti base vuol dire morire male contro mostri di 1 livello.

Mostri: la scatola base ha 3 razze di mostri, in 2 coinfigurazioni diverse. Non sono molti, ma si considesi che ogni mostro ha 5 livelli diversi. Dunque potenzialmente si passa da 6 tipologie a 30 tipologie considerando i livelli. A questi si aggiungono i 3 agenti per 5 livelli. La variabilità vera è che quando i cattivoni vengono intercettati nel dungeon hanno una carta equipaggiamento in uso (che sarà poi un tesoro per il pg che da il colpo mortale). Questo incide molto sugli incontri perché l'equipaggiamento con la logica di cui sopra potrebbe potenziare e differenziare molto la forza e la strategia dei mostri e dei pg.
I roaming monster della scatola base sono 9 (mi sembra) con 2 livelli, anche loro hanno gli equipaggiamenti speciali.

I dungeon ha un grado di difficoltà crescente, in pratica ogni Tiles cambia il livello attivo del dungeon, dunque si torna al dilemma di prima: esploro incontor mostri e divento più forte (ma rischio di prendere ferite o far morire 1 o 2 pg del party) oppure corro avanti evitando gli scontri (ma incontrerò mostri di livello superiore quando i pg sono ancora con le skill base?). Questo sistema è il corrispettivo dei livelli di pericolo di zombicide, ma non dipende dall'esperienza dei pg, ma da quanto vanno avanti nel dungeon.

Classi: al di là dei nomi di contorno per fare scena ci sono le classi che io voglio vedere: barbaro, mago, ranger, ladro, paladino, berserk, assassino, stregone, guerriero, monaco guerriero (intendo il classico monaco di D&D quello che picchia con il martello e guarisce le ferite), l'aggiunta è una classe di guerriero chiamata bonecrusher che è nata diciamo dal kickstarter.
La cosa bella è che le classi sono parecchio interdipendenti tra loro, non ci ho mai provato, ma il gruppo monoclasse penso duri pochissimo, forse potrebbe durare qualcosa un mix di maghi, ma la magia non funziona in CaC dunque la vedo dura in caso di imboscata...
Per ora la mia combo party preferita è paladino+barbaro o paladino+berserck fallimentare per ora il ranger+barbaro o il barbaro+berserk o il mago+assassino+barbaro o il paladino+assassino


proabilmente l'avete letto a rate che mi sono lasciato prendere dalla scrittura, comunque mi sono divertito molto e ci giocherò anche in futuro. E' un gioco liberante, non banale, non cervellotico, che ti fa morire il pg ma no è frustrante.
l'ho scritta di getto, prenderla come viene...

p.s. non ho preso il crossover zombicide/massive darkness: ho fatto la c....ata
modellare piccoli mondi, viverli in miniatura
VAI ALLA MIA PHOTOGALLERY sui MINIMONDI di CAPOCHINO

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
h3c70r
Paesano
Paesano
Messaggi: 448
Età: 48
Iscritto il: 23/10/2014, 15:24
Località: Verona

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#2 Messaggioda h3c70r » 28/08/2017, 23:02

Bene, visto che anch'io sono un felice possessore di "Massive Darkness", mi permetto di portare il mio umile contributo all'eccellente intervento di fako (che mi trova pienamente d'accordo), che ha esaurientemente spiegato il gioco (grazie fako, mi eviti di are un intervento kilometrico!).

Desidero quindi porre ulteriormente l'attenzione sul motore di gioco: è geniale, ossia semplice, altamente funzionale e funzionante al 100%.
Certo, magari non arriverà alla profondità di "Descent" (o, meglio, "Star Wars: Assalto Imperiale"...), ma garantisce un paio d'ore ad alta "densità" di gioco, e senza che nessuno si sacrifichi a fare il Master!

Ma se è un Dungeon Crawler tutto sommato semplice e completamente cooperativo, allora non è meglio giocare a "Zombicide Black Plague"?
In effetti i motori di gioco sono a prima vista simili, ma in realtà tutte quelle caratteristiche indirizzate al "role playing" presenti in "Massive Darkness" sono così implementate, semplici e alquanto funzionali (in una parola: geniali... ma l'ho già detto, no?) che - per un giocatore "qualsiasi", in termini di impegno - giocare una missione a "Massive Darkness" praticamente equivale a giocare a "Zombicide Black Plague", ricevendo però una gratificazione maggiore (ok, a meno che voi non siate i fanatici del "tiro una carretta di dadi e macello zombi come se non ci fosse un domani", anche se - tutto sommato - ci potete andare molto vicino, facendolo sicuramente con ... più stile, citando Buzz Lightyear).

Per concludere, a mio modesto parere, "Massive Darkness" ha un solo grosso difetto: ridurre "Zombicide Black Plague" a una sua... espansione, come è già stato decretato a casa mia! :D

Al momento ho solo 5 partite all'attivo, mi riserverò di integrare il mio commento quando avrò giocato più partite; mi è comunque rimasta l'impressione che - adottando qualche "house rule" - se ne possa ulteriormente migliorare la parte "giocoruolistica".
Immagine

Avatar utente
paccus
Bottegaio
Bottegaio
Messaggi: 716
Iscritto il: 24/01/2015, 19:42
Località: Siracusa

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#3 Messaggioda paccus » 29/08/2017, 1:45

Mi avete fatto venir voglia di comprarlo

Avatar utente
fako
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5051
Età: 41
Iscritto il: 04/07/2011, 15:50
Località: Ponte S. Pietro (Bg)
Contatta:

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#4 Messaggioda fako » 29/08/2017, 17:31

Sai H&c70r io non lo vedo molto in competizione con Black Plague, o meglio non lo vedo come una alternativa, mi sembrano proprio diversi...

Qui in MD sei molto preso dal terminare una missione, e in alcune occasioni sei anche tu che dai il ritmo all'avventura (avanzando più o meno velocemente nel dungeon), mentre in Black Plague tutto è decisamente orientato sempre a peggiorare la tua situazione, il numero degli zombie è inevitabilmente sempre maggiore (tra livello di pericolo arancione o rosso e magari anche zone di spawn aggiuntive date dai necromanti), dunque hai molta più "ansia" da ammazzamenti piuttosto che gestione raffinata dell'inventario e delle combinazioni di armi. Il bello di Zombicide è proprio questa sensazione di invasione zombie inarrestabile, l'essere circondati

In questo MD è più tradizionalmente un EUMATE, abbellitto, pepato ma la meccanica è quella. ZBL è caratteristico a modo suo per l'idea di desolazione e invasione zombie. Io li vedo come alternativi in tutto.

Cmq PACCUS, hai tempo per pensarci e mettere via il soldini :D esce a gennaio
modellare piccoli mondi, viverli in miniatura
VAI ALLA MIA PHOTOGALLERY sui MINIMONDI di CAPOCHINO

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Nedo
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 5536
Età: 44
Iscritto il: 03/05/2010, 21:29
Località: Cecina (LI)

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#5 Messaggioda Nedo » 09/09/2017, 18:16

Insomma la scimmia sale.....se mi trovo la scatola davanti, non so se riuscirò ad evitare l'acquisto.
Zombicide BP, che seguii con interesse, al pari di MD, su kickstarter, lo acquistai senza remore quando me lo trovai in negozio (ed in italiano).
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6755
Età: 45
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#6 Messaggioda porcored » 09/09/2017, 20:14

Nedo, vai in fortezza vecchia, a livorno c'è LabroniCon
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
fako
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5051
Età: 41
Iscritto il: 04/07/2011, 15:50
Località: Ponte S. Pietro (Bg)
Contatta:

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#7 Messaggioda fako » 12/09/2017, 11:21

Nedo ha scritto:Insomma la scimmia sale.....se mi trovo la scatola davanti, non so se riuscirò ad evitare l'acquisto.
Zombicide BP, che seguii con interesse, al pari di MD, su kickstarter, lo acquistai senza remore quando me lo trovai in negozio (ed in italiano).


Allora, io mi diverto molto a giorcarlo, è una roba molto orientata al tiro di dati e meno alla strategia cervellotica. Prendi i PG li piazzi e cominci a giocare. Io preferisco non giocare in solitaria (o meglio l'ho fatto solo per capire le regole); Ci gioco con mia figlia (11 anni) e ci divertiamo parecchio morendo male in piùi occasioni.
Con 1 PG a testa è duro durissimo, con 2 Pg a testa hai il gruppo ideale, con 6 pg in campo diventa lunghetto perchè tutti devono fare qualcosa e i combattimenti si allungano un pochino (perchè le mob crescono con i pg)

Devo dire le che miniature della scatola base sono tutte interessanti, i mostroni sono però meno del dozzilione che si ha con il kickstarter.

Mi mangio le mani a non aver preso il crossover con black plague, non tanto e non solo per gli eroi, ma per avere delle belle MOB di zombie! sto meditandi se farmi del male da solo comprando su ebay a 300% in più (se va bene)
modellare piccoli mondi, viverli in miniatura
VAI ALLA MIA PHOTOGALLERY sui MINIMONDI di CAPOCHINO

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6755
Età: 45
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#8 Messaggioda porcored » 12/09/2017, 12:54

per chi interessato, su steam pc c'è tabletop simulator con tutto massive darkness (fatto strabene come modulo di gioco) completo a gratis, sul workshop. se qualcuno sa le regole... io ci sono ;)
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
fako
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5051
Età: 41
Iscritto il: 04/07/2011, 15:50
Località: Ponte S. Pietro (Bg)
Contatta:

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#9 Messaggioda fako » 12/09/2017, 13:37

porcored ha scritto:per chi interessato, su steam pc c'è tabletop simulator con tutto massive darkness (fatto strabene come modulo di gioco) completo a gratis, sul workshop. se qualcuno sa le regole... io ci sono ;)



ma come funziona sto steam? ho visto che hanno il modulo, ma non ne so assolutamente niente del "sistema"
modellare piccoli mondi, viverli in miniatura
VAI ALLA MIA PHOTOGALLERY sui MINIMONDI di CAPOCHINO

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6755
Età: 45
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#10 Messaggioda porcored » 12/09/2017, 19:53

È un simulatore di tavoli da gioco. Io l'ho giocato un po' ed è divertente tipo con giochi Easy. Risiko, Monopoli, formul de.
Poi piano piano si trovano moduli sempre più complessi. Con miniature.
Io ho il DLC ufficiale di zombicide fatto da paura.
Solo che simula il tavolo e la fisica. Nessun automatismo. Le regole le devi sapere...
Ci vuole un PC mediamente valido, perché in 3d un microfono e voglia di giocare. Per cui pazienza abbondante...
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

mimic
Bottegaio
Bottegaio
Messaggi: 587
Iscritto il: 23/11/2011, 11:18

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#11 Messaggioda mimic » 22/03/2018, 14:08

La conversazione e vecchia ma speri mi rispondiate,sto. Editando se cer are o meno massive darkness mi chiedevo se i PG salgono di livello solo durante ildu geon o ce una certa continuità di crescita fra una missione e l altra?
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
h3c70r
Paesano
Paesano
Messaggi: 448
Età: 48
Iscritto il: 23/10/2014, 15:24
Località: Verona

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#12 Messaggioda h3c70r » 23/03/2018, 10:28

Esiste la modalità campagna, ove i PG crescono più lentamente rispetto alla modalità "missione singola" e quindi c'è "continuità" tra le varie missioni.

L'unica pecca che ho notato, è che i PG al livello massimo (nella modalità campagna) diventano delle macchine da guerra praticamente invincibili...
Immagine

Avatar utente
fako
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5051
Età: 41
Iscritto il: 04/07/2011, 15:50
Località: Ponte S. Pietro (Bg)
Contatta:

Re: MASSIVE DARKNESS - prime impressioni

#13 Messaggioda fako » 24/03/2018, 7:46

h3c70r ha scritto:Esiste la modalità campagna, ove i PG crescono più lentamente rispetto alla modalità "missione singola" e quindi c'è "continuità" tra le varie missioni.

L'unica pecca che ho notato, è che i PG al livello massimo (nella modalità campagna) diventano delle macchine da guerra praticamente invincibili...


Concordo in pieno, un gruppo di pg cresciuti bene com giuste comninazioni dal 3/4 livello diventano super eroi, difficili da fermare, senza troppa fatica puliscono una mob da soli

Ci sono varie home rules un giro anche per fare vere e proprie campagne
modellare piccoli mondi, viverli in miniatura
VAI ALLA MIA PHOTOGALLERY sui MINIMONDI di CAPOCHINO

ImmagineImmagineImmagineImmagine


Torna a “Sessioni di Gioco”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite