Cutlass, recensione

Questo è il posto giusto per poter parlare delle vostre sessioni di gioco e chiedere consiglio su come utilizzare le vostre scenografie.

Moderatore: I 5 Cavalieri dell' Apocalisse

Autore
Messaggio
Avatar utente
Elcanter
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/08/2015, 2:57

Cutlass, recensione

#1 Messaggioda Elcanter » 05/09/2015, 21:54

Con un po’ di ritardo scrivo una breve recensione di Cutlass, skirmish per i pirati dei caraibi…anche fantasy volendo.
Si gioca circa con una decina di modelli a testa, a meno di indicazioni particolari degli scenari.
Le statistiche dei personaggi (reazione, accuratezza, destrezza, combattimento, consistenza, danno e audacia) non sono fisse ma a tiro di dado: dal d4 al d20, ma se si fa il massimo si ritira e si aggiunge il risultato.

La sequenza di gioco non è a turni alternati, ma a punti azione: es. con un d8 faccio 6 e ho così 6 punti azione e posso far agire 6 modelli, poi 5 e posso far agire 5 modelli e così via, finchè non arrivo a zero o l’avversario riesce a reagire e mi frega le azioni. Il problema è che se io faccio 6 e il mio avversario 1 non ha praticamente possibilità di far nulla fino al primo turno…quindi dopo alcune partite abbiamo deciso di dare ad entrambi i giocatori lo stesso numero di azioni.
Si possono fare 3 tipi di azione principali: muovere, sparare o combattere; e altre speciali: ricaricare, nascondersi, prepararsi e riprendersi.
Si può decidere un’azione principale alla volta, le speciali si possono fare sempre. Es. se ho 7 punti azione e posso sparare solo con 2 uso solo quelli, ma non posso muovere o combattere…poi si scende a 6 punti azione e si può scegliere di nuovo un’azione principale.

Si muove di 4”.
Si tira fino a 32” con i moschetti e in base alla propria accuratezza (da 12” a 20” ca). Per vedere se si è colpito un modello si confronta un dado accuratezza contro un dado destrezza e nel caso un dado danno contro un dado consistenza.
Per il combattimento un dado combattimento a testa.
Si muore con due ferite.

La parte bella è che puoi fregare l’azione all’avversario quando ti manca, quando si avvicina o in combattimento.


E’ un gioco abbastanza complicato, ma dopo aver giocato per anni al Signore degli Anelli (parlando solo di skirmish) direi che ci stava…a breve inizieremo una campagna, che è la vera forza del gioco.

Ah è vero non ho parlato degli scenari…alla prossima!


foto in spoiler
Spoiler: show
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Sanguemarcio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5953
Età: 46
Iscritto il: 14/01/2012, 1:48
Località: Parma - Italy
Contatta:

Re: Cutlass, recensione

#2 Messaggioda Sanguemarcio » 06/09/2015, 0:11

Grazie mille!!! Mi interessa davvero questo sistema di regole... Un tuo giudizio personale? Pro e contro del sistema?
ImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6770
Età: 46
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: Cutlass, recensione

#3 Messaggioda porcored » 06/09/2015, 10:19

non ho capito molto bene il discorso delle azioni: te tiri 1D8 e se fai 8 fai agire 8. come fa il tuo avversario a fregarti le azioni? tira anche lui?
altra domanda, quando dici "quindi dopo alcune partite abbiamo deciso di dare ad entrambi i giocatori lo stesso numero di azioni." avete cambiato le regole voi? o è prevista sta cosa?
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16120
Età: 46
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: Cutlass, recensione

#4 Messaggioda Capochino » 06/09/2015, 10:56

Non conosco Cutlass ma c'è in giro un link per le regole oppure il gioco è vendibile da qualche parte?
ImmagineImmagineImmagine

Immagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
Elcanter
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/08/2015, 2:57

Re: Cutlass, recensione

#5 Messaggioda Elcanter » 06/09/2015, 13:26

Pro e contro secondo me combaciano: è molto particolareggiato, le partite durano almeno 2 ore. E per essere ben bilanciato si devono applicare bene tutte le regole, stando attenti anche alle indicazioni degli scenari. Io sono per i giochi complicati, quindi per me è un bel regolamento :D

Allora: all'inizio di un turno i giocatori tirano un d8, A fa 6 e B 2. A ha disposizione 6 punti azione e muove 6 modelli. Poi scende a 5 punti azione e decide di fare un azione di tiro, quindi tira con il modello 1 e manca il bersaglio. A questo punto B può decidere di far reagire il modello a cui hanno sparato: spende 1 punto azione e tira un dado reazione, con il 4+ reagisce e può fare una determinata azione gratis (in questo caso muoversi) poi B ha l'ultimo punto azione da spendere prima di finirli e ripassare l'azione ad A finché non finirà i suoi. Quindi entrambi giocatori tirano di nuovo un d8 per un nuovo turno. Se per caso A tira 7 e B 1 capite bene che la situazione diventa parecchio sbilanciata, più che altro perchè B non può più reagire.
Ergo abbiamo deciso di modificare un attimo la regola: entrambi i giocatori tirano un d8 e chi fa il risultato più alto comincia per primo, ma anche l'altro ha gli stessi punti. Es. A tira 5 e B 8; Inizia B con 7 punti azione, ma anche A ne ha 7. Anche se B finisce i suoi punti può lo stesso reagire se ha dato il segnalino "ready" con un'azione speciale a uno o più suoi modelli (questa non è inventata).
Dimenticavo, si può reagire quando: un nemico si avvicina entro 6", un nemico spara e ti manca, un amico viene accoppato a 6", in combattimento come contrattacco. Come dicevo prima si spende un punto azione per provare a reagire (a meno che non si sia "ready" o il leader che reagisce gratis), se si fallisce il test si è sorpresi e non si può più reagire finché la propria banda non diventa attiva.

Ho preso il regolamento dalla Black Scorpion, da dove ho preso anche un po' di miniature. https://www.blackscorpionminiatures.com/index.php

Spero di essere stato abbastanza chiaro, se avete altri dubbi o curiosità non esitate a chiedere ;)

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16120
Età: 46
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: Cutlass, recensione

#6 Messaggioda Capochino » 06/09/2015, 13:56

Porca vacca, le miniature dei pirati sono veramente toste, bellissime.
C'è in giro un regolamento in Italiano?
ImmagineImmagineImmagine

Immagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
Elcanter
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/08/2015, 2:57

Re: Cutlass, recensione

#7 Messaggioda Elcanter » 06/09/2015, 14:03

no solo inglese

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16120
Età: 46
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: Cutlass, recensione

#8 Messaggioda Capochino » 06/09/2015, 14:08

Elcanter ha scritto:no solo inglese


GRUNFF!

Immagine
ImmagineImmagineImmagine

Immagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6770
Età: 46
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: Cutlass, recensione

#9 Messaggioda porcored » 06/09/2015, 15:25

la black skorpion fa belle miniature davvero! prima faceva anche marines e talebani ma non le fanno più? quelle western sono spettacolari.
per quanto riguarda il regolamento... mmm così a naso non mi piace moltissimo.. il vostro cambiamento per quanto semplice, secondo me ha radicalmente cambiato e bilanciato (credo) la struttura del gameplay, che prima dava troppo risalto al gioco random...
comunque se gira bene ed è veloce da giocare ben venga :D
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
ECI
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5092
Età: 37
Iscritto il: 19/07/2010, 19:37
Località: Diamante/Scalea
Contatta:

Re: Cutlass, recensione

#10 Messaggioda ECI » 06/09/2015, 15:48

Immagine
Immagine Immagine Immagine
Immagine

Avatar utente
butchee86
Viandante
Viandante
Messaggi: 211
Iscritto il: 02/09/2011, 20:35

Re: Cutlass, recensione

#11 Messaggioda butchee86 » 06/09/2015, 15:53

Grazie Elcanter, recensione utile einteressante.

Io avevo comprato un po' di mini della serie Tombstone con cui abbiamo giocato qualche partita a Legends of the Old West. Credevo che Cutlass fosse simile all'equivalente piratesco Legends of the High Seas ma da quanto scrivi è ben diverso.Mi hai incuriosito.

porcored ha scritto:la black skorpion fa belle miniature davvero! prima faceva anche marines e talebani ma non le fanno più? quelle western sono spettacolari.
per quanto riguarda il regolamento... mmm così a naso non mi piace moltissimo.. il vostro cambiamento per quanto semplice, secondo me ha radicalmente cambiato e bilanciato (credo) la struttura del gameplay, che prima dava troppo risalto al gioco random...
comunque se gira bene ed è veloce da giocare ben venga :D


Hai ragione niente più marines e talebani : Hurted : una volta di più meglio cedere all'impulso e comprare subito, poco importa se le scatole si ammucchiano :D

L'unica pecca di questi modelli è che non sono in sprue e quindi la varietà e convertibilità è molto limitata se comparata con i kit in plastica della GW in primis ma anche altri stanno andando in quella direzione tipo wargames factory. Ma questo è un problema di investimento negli stampi non di qualità della scultura che di per se è ottima!

Per le regole non so... a me la componente casuale alla fine piace. Ho avuto opinioni alterne a proposito. Ad esempio per un po' ci siamo esaltati con Breaking News che è una simulazione molto realistica e molto letale ma alla fine il divertimento viene anche tanto da eventi casuali e situazioni magari assurde e poco realistiche. Il fatto che tirando un "6" in certe condizioni possano succedere cose incredibili.

In questo caso un turno il favore va ad una fazione magari al turno seguente è il contrario.. l'importante è che l'esito della partita sia incerto fino alla fine. O si gioca a scacchi oppure se si gioca con i soldatini si deve lasciar spazio all'aspetto narrativo e di hobby.

Opinione mia eh..
a Tale of Miniatures and Dice - a miniature wargaming blog

"Everybody makes their own fun. If you don't make it yourself, it isn't fun. It's entertainment."

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6770
Età: 46
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: Cutlass, recensione

#12 Messaggioda porcored » 06/09/2015, 19:22

sono daccordissimo! il fattore random ci deve stare, e deve creare situazioni differenziate. chiaramente non parliamo di un partita a scacchi.
però se fai una partita e magari vinci un po per tattica, un po per casualità, un po per terreno sfruttato e un po per setup delle tue truppe è un conto. ma modificare una regola base per farla più equilibrato mi suona un po strano.. comunque va bene il gioco mi pare bellino. sia base che con home rules
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Cyrano
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 11236
Iscritto il: 29/04/2010, 13:40

#13 Messaggioda Cyrano » 06/09/2015, 20:28

E comunque... Io cambierei le regole ed introdurrei i duelli ad insulti.

(Chi non la capisce verrà bannato) XD
ImmagineImmagine

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6770
Età: 46
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: Cutlass, recensione

#14 Messaggioda porcored » 06/09/2015, 21:22

e gli sputi dove li metti???!!!
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Cyrano
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 11236
Iscritto il: 29/04/2010, 13:40

R: Cutlass, recensione

#15 Messaggioda Cyrano » 06/09/2015, 22:10

porcored ha scritto:e gli sputi dove li metti???!!!

Non ci si sputa su Melee Island...
ImmagineImmagine

Avatar utente
porcored
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 6770
Età: 46
Iscritto il: 05/09/2013, 21:37
Località: Li-Rm andata e ritorno

Re: Cutlass, recensione

#16 Messaggioda porcored » 06/09/2015, 22:16

seee te ancora ci credi! (comunque grande monkey island)
Frasi mittikeee:
Spoiler: show
porcored ha scritto:voglio tutto come un porco!
Endar ha scritto:cioè voglio dire la Gioconda è un banale ritratto di donna...
porcored ha scritto:... appena mi rimetto in sesto castrerò un po.
porcored ha scritto:... Non gareggio per vincere ma per fare qualcosa...
stupisci te stesso e non gli altri
My HoME My DeViAntArt...
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Artemis
Paesano
Paesano
Messaggi: 398
Iscritto il: 05/02/2015, 15:50

Re: Cutlass, recensione

#17 Messaggioda Artemis » 06/09/2015, 22:35

Carino, molto carino... mai giocato un gioco simile... :D

ad ogni modo (non per criticare ovviamente) ma trovo che la vostra HR di portare i "punti azione" allo stesso livello forse sia un po' pesantuccia rispetto al gioco originale come l'hai descritto...

se c'è bisogno di una simile regola per bilanciare il gioco allora forse c'è un qualche bug nel gameplay... le circostanze che hai elencato tu non saranno le più frequenti, è sufficiente un solo round in cui uno dei due giocatori ha il massimo dei punti rispetto all'altro per decidere automaticamente il match?
ImmagineImmagine

Avatar utente
Elcanter
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/08/2015, 2:57

Re: Cutlass, recensione

#18 Messaggioda Elcanter » 07/09/2015, 12:50

Allora, dopo le prime due partite ci siamo accorti che appena capitava una situazione limite con i punti azione il giocatore favorito poteva benissimo arrivare a due passi dall'avversario e sparargli in faccia una buona dose di pallottole, con non poche possibilità di accopparlo. Ci sembrava assurdo quindi relegare tutto alla fortuna dei dadi.
Secondo me dovreste provarlo, ma tant'è...noi per il momento abbiamo trovato questa soluzione che viaggia abbastanza bene

Avatar utente
Dangon
Viandante
Viandante
Messaggi: 213
Iscritto il: 19/08/2015, 21:17
Località: Bologna

Cutlass, recensione

#19 Messaggioda Dangon » 07/09/2015, 12:55

Non trovo sbagliata l'idea di modificare i pa, diciamo che e' molto avvincente come trama e ambientazione anche se un po' macchinoso ;) ora ho capito perche' stai costruendo le casette in stile pirata :P

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16120
Età: 46
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: Cutlass, recensione

#20 Messaggioda Capochino » 07/09/2015, 13:05

Mi permetto di intervenire per un piccolo pensiero sulle house rules e il fatto di volerle implementare.

Gioco da molto tempo con i giochi da tavolo ( non parlo di Monopoli o Cluedo : Lol : ) e molte volte ci è capitato di giocare a titoli in inglese, basta non capire un significato di una frase o scambiare 2 o 3 parole o anche 2 virgole che il tutto si trasforma in un gioco assolutamente lontano da quello originale e per cui le regole sono state play testate.
Io, prima di cambiare le regole, mi accerto che si siano capite esattamente le regole originali, succede anche con i titoli in italiano di soprassedere ad una regoletta piccina piccina e poi dire "Questo gioco ha un bug!"
Il più delle volte è un errore di chi legge, la cosa migliore è:

- accumulare una buona dose di partite giocate ( almeno una decina )
- farsi aiutare da chi l'inglese lo mastica molto bene
- rileggere i punti strani molte volte
- informarsi con chi ha già giocato parecchie partite
- nel caso contattare la casa editrice o meglio l'autore

Lo dico perchè alcune volte abbiamo etichettato giochi in malo modo per poi scoprire, anche dopo mesi, che chi sbagliava eravano noi e a volte anche solo per una frase saltata o una parola tradotta nel modo errato. Il gioco, con la giusta regola pensata dall'autore, magicamente si trasforma ed il tutto si incastra perfettamente con meccaniche più che oliate.

Io credo molto alle house rules ma credo molto anche alle ore passate dagli autori a fare play-test.

Poi, ovviamente, ci sono anche giochi concepiti male o frettolosamente, su questo non ci piove ;)
ImmagineImmagineImmagine

Immagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
Elcanter
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/08/2015, 2:57

Re: Cutlass, recensione

#21 Messaggioda Elcanter » 08/09/2015, 19:18

Ormai di partite ne abbiamo fatte una dozzina credo e solo nelle ultime due applicando bene anche le regolette abbiamo notato che fila abbastanza bene.

Leggendo qualche altra recensione ho notato che anche altri hanno cercato delle soluzioni per lo stesso problema, ma nulla toglie che la prossima volta potremmo provare con le regole originale...nel caso vi farò sapere come è andata ;)


Torna a “Sessioni di Gioco”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti