CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

Moderatore: I 5 Cavalieri dell' Apocalisse

Autore
Messaggio
Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15575
Età: 45
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#1 Messaggioda Capochino » 10/03/2015, 22:30

1° CLASSIFICATO

IL LABORATORIO DI CREATTIVO ( by mistral )

PITTURA Voto 9,4

Mistral carica il fucile a pallettoni colorati e spara una colorazione da urlo soprattutto sulle parti in pietra. Un po' sottotono nelle parti in legno ma sempre di pregevolissima esecuzione pittorica si tratta. Annienta il suo tallone d'Achille con un lavoro veramente dipinto più che bene, ormai i punti deboli di questo "Geometra" dello scenico sono arrivati all'osso.
Lavature perfette, usura dei muri ottima, senso estetico pittorico veramente elevato.

COSTRUZIONE 8,7

Anche qui mistral si supera e porta ad un livello più alto le sue capacità. Di certo lo scenico fa intendere che non si tratta di una abitazione. la forma particolare della torretta in legno sta ad indicare una sorta di laboratorio quasi simile ad un faro. Ancora un po' lineare come design ma sicuramente azzeccati i volumi, forse la torre ottagonale l'avrei vista più alta e un po' fuori asse rispetto al tutto. Tecnicamente ineccepibile soprattutto il tuo studio geometrico con cartoncino pieghevole, roba da maestri.
Tecnica del mattone su mattone eseguita a regola d'arte, peccato non aver realizzato gli interni delle parti realizzate con questa tecnica che predilige proprio la ottima riuscita di un interno con i contro fiocchi. Peccato davvero.
Niente mobilio che possa rafforzare l'idea di laboratorio, peccato anche qui, bastava un bancone e quattro elementi di rumenta ben assemblati per elevare la costruzione a livelli epici.
Inserti in legno pregevoli, sempre precisi e ben realizzati, venature fantasy e parapetti e scale degne di nota.
Bellissimi i tetti sia le scandole a coda di castoro della torre ottagonale che le scandole a "cotta di maglia elfica" del tetto a 4 falde.

ORIGINALITA' 8,2

Che dire, lo scenico di per se è originale quanto basta anche se non eccelle. Si percepisce un certo sforzo nel trovare qualcosa che possa assomigliare ad un laboratorio ma che cerca anche di cogliere quell'originalità richiesta da questo tipo di lavori. Di cose ne abbiamo viste molte e questa assomiglia un po' a tente cose messe insieme. Il tutto non stona ma nemmeno si amalgama alla perfezione... c'è sempre quel non so che di strano, forse è effettivamente l'asse lineare che taglia in 2 lo scenico passando per le due torri.
L'originalità forse sarebbe aumentata se le due principali "attrazioni" dello scenico fossero state spostate dalla loro asse.

GIOCABILITA' 7,5

Lo scenico si presta bene perchè le parti in legno possono essere smontate. Gli interni non sono molto spaziosi e la parte in pietra non è giocabile.
Pensando però ad uno scenario di battaglia abbiamo diverse altezze da dove si può insenare una bella battaglia all'ultimo colpo.

WORK in PROGRESS 9,3

Come sempre mistral ci fa appassionare ai suoi lavori, oltre che con la sua capacità di descrivere l'avanzamento dei lavori con descrizioni sempre precise, anche con foto molto chiare ben eseguite e quasi da manuale. Come la maggior parte dei lavori, però, verso la fine si va sempre a perdere gli utlimi passaggi. Ottimo WiP chiaro e preciso, a tratti anche elegante.

TOTALE = 8,62

-----------------------------------------------

2° CLASSIFICATO

"UN PO' DI TRANQUILLITA' by MasterMax

PITTURA Voto 8,7

In questo lavoro la pittura potrebbe sembrare un po' monotona e piatta ma osservando attentamente si può notare che la ricerca del colore dle legno non è approssimativa ma studiata ed effettuata con maestria. Nelle venature si notano 2 colori principali che rendono il tutto vissuto. Nel complesso la pittura è essenziale e ben eseguita anche se in alcune cose si poteva osare di più rendendo il barcone volante ancora più caratteristico soprattutto nella zone dei serbatoi e della grande pompa.
Ben dipinti anche gli interni, sempre senza strafare ma con la giusta atmosfera.

COSTRUZIONE Voto 9,5

Piccolo, si fa per dire, capolavoro modellistico ma anche ingegneristico. Il barcone, di per sè, è praticamente perfetto, racconta lui stesso una storia, trasuda esperienze vissute dai suoi abitanti e trasmette un senso di pace e avventura che pochi elementi scenici trasmettono. MasterMax è stato molto bravo a inserire il modellismo per eccellenza, quello navale, in un contesto cucito ad hoc.
Il paranco, la grande pompa e il timone sono delle chicche non indifferenti ma quello che fa di questo lavoro uno spettacolo pè proprio il tema del Trofeo, quel laboratorio con la vetrata bombata sopra di esso è l'apoteosi del laboratorio volante. Da rimanere incantati... questa parte dello scenico parla da sola e racconta storie avventurose prese a piene mani dai racconti di Verne mischiati a quelli di Miyazachi. Poesia modellistica.... maledizione a quel pallone, a me personalmente proprio non poiace e butta un po' giù un lavoro veramente eccelso. Non avrei nemmeno messo un pallone ma una sorta di aliante nello stile delle 2 vele che assomigliano molto alle pinne di un pesce degli abissi. Peccato, ho quasi urlato di dolore quando vidi le foto finali.
Uno scivolone all'ultimo giro di una gara praticamente perfetta, peccato davvero.

ORIGINALITA' Voto 9

Anche se di navi volanti se ne sono viste parecchie, devo dire che applicate a questo tema è il lavoro più originale del Trofeo. Mossa azzardata di MasterMax ma gestita con sicurezza e consapevole fin dall'inizio di sapere fin dove arrivare. La sostituzione del pallone avrebbe aggiunto originalità ad un già originale scenico.

GIOCABILITA' Voto 7

Anche se l'idea di poter scoperchiare completamente il modello è apprezzabile e geniale per via del sartiame, la giocabilità resta ugualmente un po' limitata più che altro per gli spazi angusti ma soprattutto per il tipo di modello, ossia volante.
In questo modo viene un po' limitato lo spazio intorno allo scenico che a conti fatti è difficile da gestire in una sessione di gioco. Paradossalmente lo spazio intorno sarebbe infinito a 360 gradi ma pensando il modello in una sessione di gioco si può intendere il limite.

WORK in PROGRESS Voto 7,4

MasterMax ci ha sempre abituato ad ottimi tutorial con foto da manuale, in questo trofeo cala di molto dandoci degli zuccherni sporadici fino ad arrivare alla fine postando solo qualche immagine di passaggi molto distanti tra loro. Peccato non aver visto come precedere per poter creare quel fantastico oblò sopra il laboratorio, oppure come realizzare le ali stabilizzatrici.
Ci aveva abituato fin troppo bene. Foto altalenanti che ci hanno fatto sbavare ma anche, a volte, strizzare gli occhi per carpire il più possibile.

TOTALE = 8,32

-----------------------------------------

3° CLASSIFICATO

SCENDRA SCILA FOM ( by beppe69 )

PITTURA Voto 7,8

La pittura parte bene, ottimi tetti, un po' approssimativa uin alcuni punti e lavature sotto tono ( troppo marcate e poco sfumate ).
Stupisce la tecnica applicata alle singole pietre, luce zenitale pietra per pietra ma... solo per la torre che rivela un suo perchè. Il resto dello scenico è dipinto bene ma stona un po' vicino alla benedetta torre che svetta fiera dei suoi colori.
Pittura degli interni buona, beppe con i pennelli ed i colori ci sa fare ma deve ancora acquisire un po' di sicurezza e malizia nello spennellare. Potenziale altissimo.


COSTRUZIONE Voto 8,1

Beppe è stata la rivelazione di questo 3° Trofeo Minimondi, la costruzione del suo laboratorio è così bella e ammirevole da far rimanere di stucco, tutta la parte della casa però sminuisce l'obbiettivo del tema che prevedeva "!un laboratorio". Sia chiaro, il laboratorio interrato c'è ed è anche ben fatto ma ricopre in minima parte l'essenza dello scenico.
Note di merito vanno a tutta la struttura per come è stata costruita, all'apparenza di semplice realizzazione ma effettivamente realizzata con tecniche precise ed anche con cognizione di causa.
Anche se è al suo primo scenico in 1:56 beppe si è difeso bene, non perdendo mai di visto il suo obbiettivo e realizzando una casa a graticcio degna di nota.
Finestre bifore a sesto acuto realizzate con depron, graticcio studiato, tetti veramente fantasy irregolari e tanti particolari interessanti.
Ogni volta che lo si guarda si scopre qualcosa in più, mobilio d'effetto e molto artistico.
Impegno massimo per beppe che tira fuori da cilindro una chicca niente male.

ORIGINALITA' Voto 6.6

Qui caliamo un po'. Di originale c'è ben poco anche se il tutto è magistralmente costruito e dipinto. Il tocco che posso intravvedere un po' originale sono le finestre bifore al pian terreno sovrastate da una struttura a graticcio. Vado matto per i tetti e la torre, non originalissimi ma meritano certo un voto in più perchè quelle forme sono veramente belle.

GIOCABILITA' Voto 8,5

Lo scenico è di certo giocabile, ha gli interni e gli spazi sono più che buoni, geniale l'apertura di una sola parete per il piano terra. Il sotterraneo incastrato nel terreno è apprezzabile, le miniature possono essere piazzate senza problemi.

WORK in PROGRESS 9,0

Beppe spiega per filo e per segno il suo operato con foto non perfette ma con tanta passione, costanza e caparbietà. Non facile per chi è alle prime armi perchè le sperimentazioni non sono facilissime da spiegare con convinzione. Peccato solo per le foto un po' sfuocate ma è un po' il tallone di Achille dei comuni mortali ( come il sottoscritto ).
Il bello dei WIp di beppe è che non ci hanno abbandonato per tutti i 4 mesi di Trofeo, ogni volta c'era qualcosa da vedere. Complimenti

TOTALE= 8,0

------------------------------------------------------------

4° CLASSIFICATO

"IL LABORATORIO DI ALCARIN" by ghimli68

"PITTURA" Voto 8,4

Il tutto sembra banale ma guardando attentamente si può notare un sapiente uso dell'aerografo e un ottimo drybrush. I colori sono cupi e adatti all'ambientazione. La decorazione sopra il teschio è ben fatta e quel blu ci sta come il cacio sui maccheroni.
L'effetto umidità è reso molto bene. Forse ghimli avrebbe potuto osare di più dando un imprinting più vario ma l'effetto è ben riuscito ugualmente.
Non si può parlare di OSL perchè le torce sono a led e non dipinte :)

"COSTRUZIONE" Voto 7,5

Classico laboratorio, centra in pieno il tema. Muri semplici con texture semplici ma perfettamente incisi e texturizzati, l'effetto potrebbe sembrare banale ma nelle foto più "macro" si può osservare l'ottimo uso del bumping deciso e incisivo ma mai esagerato. Non male la pozza verde e nemmeno il passaggio segreto che da al laboratorio.
Ottima la piattaforma decorata con i segni del caos su plinto a forma di teschio. Molto buono il mobilio soprattutto il banco del mago, ben costruito.
Il tutto risulta efficace ma c'è qualcosa che penalizza lo scenico, a mio avviso la linearità, la pozza abbastanza regolare, le piastrelle Hirst Arts che anche se belle su quei muri ci avrei visto qualcosa di più arzigogolato come decorazioni del caos e spaccature qua e la.
Tocco di classe i led a forma di torcia che si illuminano.

"ORIGINALITA'" Voto 6,6

Qui di certo ghimli non svetta. Il tema laboratorio, nell'immaginario comune, è un po' visto come questo lavoro. Fatto bene non ci sono dubbi ma un po' poco originale.
A mio avviso meglio un lavoro poco originale ma fatto bene che un lavoro così originale da risultare troppo astruso e di conseguenza brutto a vedersi.

"GIOCABILITA'" Voto 9,7

Uno degli scenici più giocabili, c'è tanto spazio, si può aggiungere tranquillamente alla fine di un Dungeon, ci sono più livelli per poter variare gli scontri e la pozza da quel tocco in più di pericolosità che in una sessione di gioco fa veramente la differenza. Uno dei lavori più giocabili di sempre.

"WORK in PROGRESS" Voto 6,6

Ghimli68 non ha eccelso nelle foto, i passaggi si vedono ma sono pochini e realizzati con scarsa illuminazione e foto sfuocate oltre a descizioni un po' altalenanti. Peccato,

TOTALE = 7,76

-----------------------------------------

5° CLASSIFICATO

"UNDER CONSTRUCTION" by mimic

"PITTURA" Voto 6,7

La pittura ha degli alti e dei bassi, in alcuni casi ( la ruggine ) è davvero realizzata egregiamente, in altri casi la pittura delle parti metalliche, ed in questo lavoro è tutto metallico, la pittura diventa un po' grossolana e fatta un po' di fretta.

"COSTRUZIONE" Voto 7,7

L'uso della rumenta è il punto forte di mimic, a dire il vero più che un laboratorio sembra una discarica a cielo aperto ma ci sono alcuni elementi che possono classificare questo lavoro un laboratorio futuristico ambientato tra le vetture di uno sfascia carrozze. La costruzione a zone indica una predisposizione al gioco, ogni gruppo di elementi ha una base che poteva essere fatta meglio ma ci sono delle chicche che valgono punti in più. Il robot in costruzione con il paranco merita una nota di merito come i bellissimi container. Molto belle anche le passerelle ed alcune scale, il tutto ha un senso di abbandono anche se in alcune foto si vedono degli elementi poco curati. Di certo è che mimic ha fatto un enorme balzo avanti rispetto all'anno scorso soprattutto nella visione dei volumi del lavoro e del senso estetico.

"ORIGINALITA'" Voto 6,5

Lo scenico c'è ed è molto carino certo è che spunti originali non ce ne sono tanti, a mio avviso il Robot e un elemento abbastanza originale ma vetture, gomme passerelle e gru lo sono molto meno.
In una sana partita con i dadi non importa che uno scenico sia originale ma per arrivare in alto in un Trofeo del genere bisogna anche puntare su quello. Nulla da togliere allo scenico.

"GIOCABILITA'" Voto = 10

Il primo 10 della storia dei trofei Minimondi. Ovunque ci siano passerelle, scale, piattaforme ed ovunque tutte queste cose possono essere spostate liberamente sul tavolo la giocabilità non può che essere potata alle massime votazioni. In questo tipo di scenico non ci può essere una sessione uguale all'altra, basta spostare una piattaforma di 2 cm per cambiare linee di tiro, strategie e quant'altro. Il massimo voto era doveroso. Giocabilità pura mimic, i miei più vivi complimenti : Thumbup :

"WORK in PROGRESS" Voto = 7,5

Il WiP parte con tutti i buoni propositi per proseguire nel modo giusto. Peccato per molte foto sfuocate anche se la luce è buona. Nelle foto finali ha omesso forse uno degli elementi più riusciti, il Robot in fase di costruzione o riparazione che sia. Peccato.

TOTALE = 7,68


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vorrei ringraziare tutti i partecipanti sia quelli che sono riusciti a finire questa estenuante kermesse che quelli che almeno ci hanno provato.
Entrano di diritto alla Categoria Architetti:

Beppe69
Ghimli68
Sareth

Le votazioni qui sopra sono state date dal sottoscritto il base all'esperienza maturata. Non vogliono e non devono essere prese come giudizi assoluti ma solo una mia interpretazione dei lavori in base alle mie conoscenze.

Un plauso a d3d e Ancalagon con l'amico Oscazzarola che anche se non si sono piazzati tra i premiati si sono cimentati nel Trofeo dimostrando spirito competitivo, tenacia ma soprattutto passione.

A tutti: non smettete mai di dedicarvi del tempo e non smettete mai di divertirvi creando e giocando.

Capochino ;)
ImmagineImmagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15575
Età: 45
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#2 Messaggioda Capochino » 11/03/2015, 8:08

Oggi, di prima mattina ed a mente fresca, ho riletto quanto scritto ieri dopo 13 ore di lavoro.
Correggerò al più presto gli strafalcioni grammaticali commessi.
Chiedo venia... :)
ImmagineImmagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
Nedo
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 5476
Età: 43
Iscritto il: 03/05/2010, 21:29
Località: Cecina (LI)

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#3 Messaggioda Nedo » 11/03/2015, 9:58

Capo, parrebbe che l'avessi scritta io questa classifica.....complimenti per il resoconto e complimenti a tutti i partecipanti ed ai top 5.
Inoltre, il prossimo trofeo avrà 4 grandi modellisti in più tra gli architetti....
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
mistral
Novizio scultore
Novizio scultore
Messaggi: 2457
Età: 51
Iscritto il: 25/07/2011, 19:10
Località: Stezzano, BG
Contatta:

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#4 Messaggioda mistral » 11/03/2015, 18:04

Evvai! :first: : Yahooo : Pure il Capochino d'oro : WohoW : , non ci posso credere! : Eeek : :D

Non so che dire..., grazie a tutti e in particolare a Capochino.

Comunque, il bello è partecipare, ma anche vincere non è male... :D

Avatar utente
d3d
Viandante
Viandante
Messaggi: 219
Iscritto il: 06/11/2014, 9:21

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#5 Messaggioda d3d » 11/03/2015, 18:43

Complimenti a tutti bellissimi lavori

Avatar utente
Nedo
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 5476
Età: 43
Iscritto il: 03/05/2010, 21:29
Località: Cecina (LI)

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#6 Messaggioda Nedo » 11/03/2015, 19:09

mistral ha scritto:Evvai! :first: : Yahooo : Pure il Capochino d'oro : WohoW : , non ci posso credere! : Eeek : :D

Non so che dire..., grazie a tutti e in particolare a Capochino.

Comunque, il bello è partecipare, ma anche vincere non è male... :D


L'importante è vincere...e uno deve partecipare per vincere, altrimenti non metterà mai il massimo impegno in quello che fa.
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ghimli68
Bottegaio
Bottegaio
Messaggi: 657
Età: 49
Iscritto il: 22/06/2012, 10:38
Località: Vermezzo (MI)

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#7 Messaggioda ghimli68 » 11/03/2015, 19:13

mistral ha scritto:Evvai! :first: : Yahooo : Pure il Capochino d'oro : WohoW : , non ci posso credere! : Eeek : :D

Non so che dire..., grazie a tutti e in particolare a Capochino.

Comunque, il bello è partecipare, ma anche vincere non è male... :D


Beh te lo sei meritato... ma sappi... che se ci sarà un prossimo contest, avrai del filo da torcere da noi 4 che saremo agguerritissimi. : WohoW :
Bravissimo
Immagine

Avatar utente
beppe69
Apprendista scultore
Apprendista scultore
Messaggi: 2945
Età: 48
Iscritto il: 11/04/2014, 10:16
Località: Malnate ( VA )

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#8 Messaggioda beppe69 » 11/03/2015, 20:39

Tante Congratulazioni Mistral ma 0,6 non è un distacco incolmabile qualche accorgimento e ti sto in coda :D ( dammi solo qualche anno : Lol : )
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
gian
Paesano
Paesano
Messaggi: 376
Età: 40
Iscritto il: 01/01/2012, 18:27
Località: San Martino In Strada (LO)

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#9 Messaggioda gian » 11/03/2015, 22:30

mistral ha scritto:Evvai! :first: : Yahooo : Pure il Capochino d'oro : WohoW : , non ci posso credere! : Eeek : :D

Non so che dire..., grazie a tutti e in particolare a Capochino.

Comunque, il bello è partecipare, ma anche vincere non è male... :D


Grande!! : Thumbup :
Gian

Avatar utente
h3c70r
Paesano
Paesano
Messaggi: 433
Età: 47
Iscritto il: 23/10/2014, 15:24
Località: Verona

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#10 Messaggioda h3c70r » 12/03/2015, 7:29

Complimenti a tutti, son sicuro che ci sarà una prossima volta ed allora ci sarò anch'io... così l'ultimo posto è già assicurato! :p
Immagine

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15575
Età: 45
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#11 Messaggioda Capochino » 12/03/2015, 8:53

d3d ha scritto:Complimenti a tutti bellissimi lavori



Ciao d3d, volevo parlare del tuo lavoro.
A mio avviso eri partito alla grandissima soprattutto con i colori e la composizione degli elementi... poi credo ti si aun po' perso e secondo me perchè hai cominciato a correre perchè lo scenico era davvero grande e ricco di dettagli.
L'ho notato dai colori dati alle strutture ed al laboratorio molto confuso e con elementi messi un po' a tappare i buchi.
Le foto non ti hanno aiutato per niente, troppo buie.

A me è dispiaciuto molto perchè era veramente partito molto bene, è un po' il problema che affligge i modellisti quando anzichè realizzare 1 scenico realizzato un tavolo o una porzione di esso.

Comunque hai di certo un potenziale enorme, ti manca solo un po' di esperienza in fatto di Trofei dove la gara è soprattutto gestire i tempi.
Complimenti ugualmente perchè sono sicuro che lo scenico dal vivo è molto migliore di quello visto nelle tue foto.

Ci tenevo a dirtelo
ImmagineImmagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
d3d
Viandante
Viandante
Messaggi: 219
Iscritto il: 06/11/2014, 9:21

Re: CAPOCHINO D'ORO: I MIGLIORI 5 SCENICI DEL 3° TROFEO 2014

#12 Messaggioda d3d » 12/03/2015, 12:24

Grazie capo dei complimenti.
Come ho detto quando mi sono iscritto al trofeo è stato un onore e piacere partecipare e confrontarli con tutti voi.non entro in classifica ma porto a casa una esperienza unica e credo una crescita sui lavori non indifferente.
Spero vivamente ci sia una nuova edizione del trofeo,nel frattempo faccio tesoro dei tuoi consigli e lavorerò sui miei punti deboli.

Di nuovo i miei complimenti ai vincitori ed un grazie all'organizzatore di questo bell'evento

Avatar utente
Ancalagon
Paesano
Paesano
Messaggi: 434
Iscritto il: 02/09/2012, 13:27

#13 Messaggioda Ancalagon » 12/03/2015, 19:31

Bravi tutti! Soprattutto il grande Capo che dietro le quinte organizza questa bella competizione!
Alla prossima!
Ascoltateci ! http://www.radiosonora.it/it/programmi/298-credenza-musicale#.UqRvT-IXZKU

Ci sono due tipi di persone: chi dice che il basket è lo sport più bello del mondo,e chi non ha mai visto una partita di basket...

ImmagineImmagine


Torna a “3° Trofeo Minimondi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti