Pagina 1 di 2

[3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 03/05/2018, 21:47
da Elragno
Allora... Devo ricaricare tutto per colpa dell'hacker turco! Dannato lui! Possa il cagotto colpirlo d'improvviso mentre è al pc! : Lol :

Lo scenico che ho in mente è ispirato al mio primo personaggio di D&D, un ladro halfling chiamato Cade Highill. A livello di personalità era simile a me, molto curioso e sempre pronto ad aumentare la sua conoscenza. Una particolarità che lo contraddistingue è il collezionare cose, oggetti provenienti dalle sue avventure, siano essi oggetti preziosi che altro. Dato che non uso questo personaggio da un sacco di tempo ho cercato di pensare che fa un avventuriero una volta raggiunta una certa età. Va in pensione? Si gode i frutti delle sue avventure con una casetta in campagna a zappare l'orticello? Assolutamente no! Il mio Cade avrebbe continuato ad accumulare trofei!
Veniamo allo scenico: sarà un trono situato sopra una struttura fatta di cose, di trofei e di oggetti di ogni sorta, tutti ottenuti nelle avventure. La struttura sarà situata sopra una pedana rialzata che sarebbe la base dello scenico.
L'idea è questa: Immagine

Per prima cosa sono partito da una base in polistirene di 20x20 su cui ho tracciato un cerchio ad un cm dal bordo.

Immagine
Immagine

Sul bordo voglio usare la tecnica del mattone su mattone, quindi ho fatto un po' di mattoncini in polistirene e sono partito con vinavil e pinzetta.
Immagine

Ho costruito anche uno scalino per accedere alla piattaforma.
Immagine
Immagine

Ho incollato mattoncini su tutto il bordo, successivamente livellerò la parte superiore e stuccherò tutte le fughe.
Immagine
Immagine
Immagine

Per la struttura su cui si ergerà il trono ho tagliato delle forme di polistirene e poi le ho incollato una sull'altra.
Immagine

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 04/05/2018, 8:30
da Capochino
Bella l’idea, mi piace molto.
Gli oggettini ti daranno da fare ma sono lo chicche che caratterizzanno lo scenico.

Seguo ;)

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 04/05/2018, 12:24
da Dreamworld
Bell'idea e bell'inizio! Il pietra su pietra da sempre grandi soddisfazioni! ;)

Ti seguo con molto interesse!

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 05/05/2018, 20:28
da Elragno
Grazie a tutti!
Parto subito con i primi oggetti: i libri!
Cade Highill ama i libri e ama collezionarli. Che siano essi di storie popolari o antichi tomi arcani di civiltà perdute, i libri rappresentano la forma più comune per immagazzinare la conoscenza. È ovvio quindi che la collezione del ladro sia composta anche da numerosi libri.
Ho bisogno quindi di fare tanti libri velocemente, mi serviranno sia per metterli nelle librerie, sia come oggetti riempitivi degli spazi vuoti.
Ecco la mia tecnica veloce e che secondo me rende molto bene.
Per prima cosa taglio una fetta di polistirene spessa quanto spesso voglio che sia il mio libro. La lunghezza può essere variabile, più è lunga più libri verranno fuori in un colpo solo.
Immagine
Su tutto un bordo incido con un taglierino delle linee sottili e poco profonde su tutta la lunghezza.
Immagine
Utilizzando un foglio di carta "avvolgo" i due lati larghi, tenendo scoperto, ovviamente, quello texturizzato, e avendo l'accortezza di lasciare mezzo millimetro di bordo sul lato lungo.
Immagine

Immagine
Immagine

Ora taglio due striscioline di carta d'alluminio le stropiccio con attenzione. Incollandole sui due lati andrò a creare un effetto simile al cuoio della copertina del libro.
Immagine
Immagine

Adesso mi basterà tagliare i singoli libri della dimensione preferita, ricordandomi di texturizzare anche la parte superiore ed inferiore.
Immagine

Per fare un libro aperto basta affettare a metà uno dei libri e inserire, con un goccio di vinavil, un piccolo rettangolo di carta piegato a metà per fare le pagine. Si possono aggiungere anche altri particolari come delle fascette di carta parallele, cinghie o paraspigoli.
Immagine
Immagine

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 06/05/2018, 9:42
da Dreamworld
La costruzione dei libri è geniale! Mi piace un sacco come stai procedendo e credo che dal tuo modello verranno fuori un sacco di idee che in futuro riutilizzerò! ;)

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 06/05/2018, 11:04
da rainhart
Geniale a due poco! Mi son sempre chiesto quale avrebbe potuto essere un buon sistema per realizzare i libri da inserire nelle librerie d’arredo e devo dire che mi ha colpito molto il tuo.
Sicuramente da usare alla prima occasione!
Complimenti!

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 12/05/2018, 18:01
da Elragno
Aggiungo qualche foto rapida dei primi tentativi di scultura:
Immagine

Alcuni oggettini scolpiti semplicemente. Ho usato il DAS bianco più che altro per vedere come venivano piccoli oggetti, visto che ne dovrò realizzare grandi quantità. Ho comprato comunque del milliput per fare le cose più complesse (e per provarlo, dato che non ho mai usato milliput).
Ho anche fatto la parte principale dello scenico: il trono ricavato dal tronco del Fustigatore. A me non dispiace affatto come è venuto pur avendo usato una pasta "povera" come il DAS.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Prossimi aggiornamenti stasera o domani! :D

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 13/05/2018, 11:56
da Elragno
Tecnica delle sagome con nastro di carta.
Questa tecnica l'ho rubata dai costruttori di armature per cosplayer. Quando hanno bisogno di un template di parti del corpo utilizzano il nastro di carta avvolgendolo sulla parte scelta e poi porzionaldolo su linee strategiche per ricavare i singoli template piatti da trasferire sul materiale da ritagliare.
Ho utilizzato la stessa tecnica per ottenere sagome per tagliare la balsa secondo forme precise. È una tecnica molto utile in caso di zone irregolari che vanno coperte con altri materiali.
Immagine
Per prima cosa vado a coprire con il nastro di carta la zona di cui mi serve il template.
Immagine
Poi vado a tracciare la sagoma con un pennarello.
Rimuovendo il "foglio" di nastro di carta e ritagliandolo ottengo una sagoma abbastanza precisa. Ora mi basterà applicarla sulla balsa e tagliare seguendo il bordo.
Immagine

Nel frattempo ho provato ad usare il milliput per aggiungere dettagli e sistemare il trono.
Immagine
Immagine

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 13/05/2018, 13:51
da Nigredo
Mi piace molto l'idea e mi piace molto come stai procedendo. Ottime tecniche di cui farò tesoro. Bravo!

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 14/05/2018, 0:12
da BigTony
Complimenti per il lavoro che stai facendo, e per la tecnica del nastro di carta davvero utile e che ti ruberò sicuramente... : Thumbup :

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 19/05/2018, 16:39
da Elragno
Sto imparando ad usare meglio il milliput, ed inizio a carburare meglio con questa pasta da modellare.
Ieri sera mi sono cimentato nella costruzione di qualche piccolo oggetto, di una polena di una nave e della testa del serpente mostruoso che avvolge la struttura.
Per prima cosa, per la polena, ho creato la base in polistirene, una parte cilindrica per il pennone spezzato e una per la base decorata a spirale.
Su tutta la lunghezza del cilindro ho incollato dei piccoli listelli di balsa. Non mi preoccupo se è irregolare o presenta delle fessure, una volta finito serviranno a dare un aspetto più vissuto.
Immagine
Poi vado di carta vetrata fine.
Immagine
Con una striscia di carta e vinavil faccio un anello di rinforzo metallico. Texturizzo la parte decorata a mo' di legno utilizzando uno stuzzicadenti. Dato che voglio ricoprire con una parte di carta/metallo la parte dove il pennone si inserisce nella base decorata, utilizzo la stessa tecnica vista prima per creare una sagoma con il nastro di carta.
Immagine
Immagine
Poi vado a inserire altri anelli metallici, sempre utilizzando striscioline di carta avvolte più volte su se stesse. Con il milliput scolpisco una semplice polena a forma di sirena.
Immagine

Qua invece ho creato alcuni semplici oggettini:
Immagine
Immagine
Questi ultimi sono delle basi di partenza per dei quadri, poi li andrò a decorare con del milliput.
Ho provato anche a scolpire la testa del serpente mostruoso:
Immagine
Immagine
Immagine

Infine ho costruito una specie di ripiano, con balsa e plasticard.
Immagine

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 19/05/2018, 19:29
da Zombi Vegetariano
Bella storia Elragno! Son felice che anche tu ti stia buttando sulla sperimentazione scultorea. Mi piace molto la testa di serpente ma in particolare la pelle d'orso!!! Io con le paste mi sono arenato. Ma guardando i tuoi lavori magari mi riparte il guizzo. Lavoro sempre più intrigante...

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 19/05/2018, 20:02
da Elragno
Zombi Vegetariano ha scritto:Bella storia Elragno! Son felice che anche tu ti stia buttando sulla sperimentazione scultorea. Mi piace molto la testa di serpente ma in particolare la pelle d'orso!!! Io con le paste mi sono arenato. Ma guardando i tuoi lavori magari mi riparte il guizzo. Lavoro sempre più intrigante...

Fai brainstorming su YouTube o su Pinterest! Quando perdo l'ispirazione mi faccio un giro a guardare tutorial e foto e mi ritorna la febbre del modellismo! :D

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 21/05/2018, 3:01
da Nigredo
: Eeek : Alla faccia : Eeek :

Di la verità, da quanto scolpisci? Spettacolo la testa!

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 21/05/2018, 11:26
da Elragno
Nigredo ha scritto:: Eeek : Alla faccia : Eeek :

Di la verità, da quanto scolpisci? Spettacolo la testa!

Grazie, grazie. :D
Mai scolpito, solo qualche pessimo tentativo e mai con paste serie da modellismo. I video di scultura su YouTube mi hanno aiutato ad imparare la tecnica teorica, mi manca la pratica. :D

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 21/05/2018, 13:41
da fako
ALcune cose scolpite sono moooooolto belle, davvero complimenti:

intendo il trono (anche se il das asciugando imbruttisce, forse qui ti salvi che è "rugoso" il legno)
la base su cui hai appoggiato la sirena (la sirena mi piace meno francamente)
la testa del dinosauro: super super super!

Bravo dagli dentro che il lavoro è ottimo!

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 22/05/2018, 11:52
da rainhart
Interessanti le parti scolpite, complimenti. Mi piace molto anche la parte in legno spezzata.
Hai scelto un lavoro ricchissimo di particolari e credo che la faranno da padroni della scena alla fine!

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 01/06/2018, 0:29
da bakalite
sembra interessante...belli i lavori di milliput...aspetto di vedere come prosegue con ansia

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 02/06/2018, 15:05
da Elragno
Finalmente il fine settimana! :D
Oggi voglio assolutamente finire il serpentone.
Per prima cosa uso il milliput per fare la parte dell'addome. Non ci metto troppo impegno dato che sarà per la maggior parte poco visibile: un semplice strato sottile di milliput scolpito a sezioni. Per aggiungere un minimo di texture traccio delle sottilissime linee casuali, utilizzando un pezzo di filo di ferro. Poi con una spugna non troppo morbida e leggermente umida tampono e "spazzo" con attenzione per imprimere una leggera texture rugosa ed eliminare tracce di impronte digitali e asperità troppo decise.
Immagine
Per le scaglie pensavo di utilizzare la stessa tecnica che si usa per le scandole dei tetti, ritagliando ed incollando dei triangoli di cartoncino. Poi mi è caduto l'occhio su uno strumentino comprato qualche tempo fa da Tiger, una di quelle formine che ritagliano le foglie. Le foglie di per sè sono fuori scala ma le trovo ottime come scaglie. Le utilizzerò per ricoprire tutto il corpo.
Immagine

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 03/06/2018, 0:29
da Zombi Vegetariano
Curiosa la tecnica per le scaglie. Davvero. Non so se verrà bene ma è una idea che condivido. Tentar non nuoce. Cerca di tenerle il più possibile adese al corpo.

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 03/06/2018, 17:28
da Elragno
Zombi Vegetariano ha scritto:Curiosa la tecnica per le scaglie. Davvero. Non so se verrà bene ma è una idea che condivido. Tentar non nuoce. Cerca di tenerle il più possibile adese al corpo.

L'effetto finale mi piace un sacco, le scaglie sono venute bene adese e frastagliate. : Razz :
Immagine
Altre foto sparse di oggetti:
Immagine
Immagine

Ed infine una prima foto della resa complessiva: Immagine
Immagine
Immagine

Ovviamente mancano ancora molti oggetti che incollerò successivamente.

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 04/06/2018, 9:41
da Dreamworld
La quantità di oggetti creati è incredibile. Li hai realizzati tutti tu?

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 04/06/2018, 14:26
da Elragno
Dreamworld ha scritto:La quantità di oggetti creati è incredibile. Li hai realizzati tutti tu?

Yep. Dal primo all'ultimo. :D

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 06/06/2018, 15:32
da bakalite
Davvero interessante...geniale.l'idea delle scaglie da foglie

Inviato dal mio HUAWEI RIO-L01 utilizzando Tapatalk

Re: [3° MCS] Un avventuriero non va mai in pensione (la vendetta contro il turco!)

Inviato: 11/06/2018, 23:14
da wintersun
Bravo, bravo e ancora bravo. Giudizio al termine del lavoro.