VADEMECUM per creare TUTORIAL

In questa sezione gli utenti possono inserire i propri tutorial che potrebbero anche essere destinati al sito dei Minimondi.
Guide, passo passo, tutorial sia brevi che lunghi sono postati qui per essere commentati o solo letti per curiosità.
Capochino potrà anche spostare qui quei topic nati su altre sezioni ma meritevoli di essere caricati sul sito.

Moderatore: I 5 Cavalieri dell' Apocalisse

Autore
Messaggio
Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16599
Età: 49
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

VADEMECUM per creare TUTORIAL

#1 Messaggioda Capochino » 23/04/2021, 12:24

Questo VADEMECUM serve a stabilire una linea guida per tutti gli utenti che volessero cimentarsi nella realizzazione di un buon Tutorial.
Le linee guida qui presenti potranno essere migliorate o modificate in base all'esperienza maturata negli anni ed ai consigli degli utenti.


Premessa: un TUTORIAL serve a far capire come realizzare un determinato modello scenico oppure una specifica tecnica di costruzione o pittura. Doveroso comunicare nel modo più semplice e dettagliato possibile.

.........................................................................VADEMECUM...............................................................................

1) IL COMPARTO FOTOGRAFICO
In un tutorial in rete le immagini occupano il 90% dell'intero lavoro. Comunicativamente parlando sono la cosa più importante che un tutorial deve avere.
Imperativo! Utilizzate il tool per il caricamento delle immagini del forum! In questo modo non potranno essere cancellate. Le piattaforme come imageshack o simili, possono chiedere un compenso economico che se non pagato danno il diritto di togliere l'uso del loro servizio e cancellare irrimediabilmente le immagini dal forum con conseguenze disastrose. Il tool dei Minimondi è già pagato dal sottoscritto e non rischiate nulla ( a meno di un attacco nucleare al nostro server :D )

a) Le foto devono essere più chiare possibili, sul tavolo da lavoro evitare oggetti non inerenti al tutorial come cibo, bevande, scarti, insomma confusione in generale.
b) Le foto devono essere chiare, luminose, non sfuocate, tagliate in modo consono.
c) Le foto con il soggetto troppo vicino o troppo lontano non vanno bene a meno che non si voglia inquadrare un piccolo oggetto o la vista generale dell'opera.
d) Close-up: è semplicemente l'inquadratura di un piccolo dettaglio, di solito in modalità Macro. Attenzione a non sfuocare e soprattutto a non abusarne.
e) Cercate di trovare la giusta angolazione per evidenziare un passaggio. Riguardate la foto più volte per capire se è quello che volete portare all'attenzione.
f) Lo sfondo delle vostre foto può fare tanto, una tovaglia a fiori o un tavolo a quadri rossi potrebbe confondere l'osservatore finale. Usate tavoli monocolore.
f) Prima di postare delle foto, accertatevi che seguano le direttive qui sopra esposte.
g) Completate il vostro Tutorial con una panoramica di almeno una decina di foto del vostro lavoro finito.

2) IL COMPARTO SCRITTO
Quello che scrivete dovrà essere una precisazione ed un approfondimento di quello che mostrerete con le vostre foto. Usate un linguaggio semplice e grammaticalmente corretto.

a) Cercate sempre di scrivere esattamente una spiegazione riguardante la foto in questione. Non dilungatevi troppo. Chiari e concisi.
b) Nei post di spiegazione non divagate con argomenti non inerenti al vostro lavoro.
c) Cercate di evitare emoticon e vari smile, o perlomeno cercate di non abusarne.
d) Rileggete spesso quello che scrivete cliccando su "anteprima" e controllando più volte. Verranno alla luce errori di distrazione.
e) Non serve essere scrittori provetti, bastano poche righe di spiegazione, le immagini faranno il resto.
g) Non scrivete poemi, l'utente è più interessato a capire cosa volete comunicare con un misto tra foto e scritto.

3) LA STRUTTURA
Potete essere bravi a scrivere ed ottimi fotografi ma la struttura di un tutorial è molto importante. Seguite queste semplici regole e impacchetterete un tutorial con i fiocchi.

a) Cominciate il vostro tutorial sempre con un breve scritto di quello che state per far vedere. Poche righe che spieghino il vostro lavoro.
b) Proseguire con un elenco e foto delle attrezzature utilizzate può essere di aiuto.
c) Per i materiali utilizzati meglio farlo gradatamente durante il Tutorial perchè, di solito, questi ultimi sono molto più vari e numerosi delle attrezzature.
d) Imperativo andare per gradi, non saltare di palo in frasca. Il tutorial deve avere una linea temporale logica fin dove è possibile.
e) Cercate di non ripetere sequenze identiche per sezioni già costruite. Se spiegate come fare delle colonne non ripetete la spiegazione per tutte quelle presenti.
f) Cercate di non postare troppa carne al fuoco in un unico post, meglio smezzare in più post con descrizioni più precise e concise.
g) Evitate come la peste di creare buchi. I buchi dei passaggi sono la morte dei tutorial. Di solito questo accade nella spiegazione della colorazione.
h) Ogni tanto postate una foto del lavoro nel suo complessivo stato di avanzamento. Questo serve a dare un quadro generale nella mente di chi sta leggendo.
i) Non descrivete ogni particolare nel minimo dettaglio con passaggi troppo ravvicinati, potrebbe stancare. Trovate la misura giusta.
l) Imperativo: un piccolo scenico ha un breve tutorial, un grande scenico ha un lungo tutorial ma sempre senza stancare.
m) Commettere un errore di colorazione o di costruzione può capitare, spiegatelo e descrivete come avete corretto. Non è un bene ma può accadere.
n) Per evitare il punto "m" qui sopra, sarebbe meglio finire tutto il lavoro e poi postare il tutorial omettendo gli errori per non confondere l'osservatore finale.
o) In fase di pittura è imperativo comunicare le tecniche ed i colori usati. Molti utenti saltano a piè pari questa parte con gran rammarico degli osservatori.
p) Potete tranquillamente completare il vostro tutorial con chi vi sentite di ringraziare.


.................................................................................CONCLUSIONE......................................................................................

Visto e considerato che sarà il sottoscritto a confermare e portare il tutorial sul sito, voglio indirizzarvi verso un concepimento dello stesso per farmi risparmiare tempo e di conseguenza fatica.
Di regola, chi scrive un tutorial, viene ripreso e consigliato dagli altri utenti su come procedere o domandando delucidazioni sull'operato. Tutto lecito e assolutamente in linea con il forum ma questo tipo di comunicazione potrebbe portarmi a correggere e modificare parti del tutorial per essere presentato sul sito.
Spiego in breve il mio lavoro. Selezionerò il Tutorial su un tool apposito che mi presenterà TUTTI i post del topic aperto con evidenziati i post dell'autore del Tutorial.
Una volta fatto io selezionerò i post relativi al Tutorial e con un click li integrerò su una interfaccia dove me li posizionerà in ordine di scelta.
Se il tutto è regolare posso cliccare invio ed il mio lavoro sarà finito. Ovviamente mi premunirò di sistemare eventuali errori di distrazione ma il tutto mi porterà via al massimo 10/15 minuti.
Se invece dovessi trovare foto non consone, buchi, errori madornali, scritti off topic e via dicendo, il mio lavoro si complicherà considerevolmente portandomi via del tempo.


Per questo chiedo solo 2 SEMPLICI REGOLE:

1) Correlate SEMPRE con una foto ogni post del vostro tutorial. Questo mi renderà immediata la selezione del post che porterò sul sito
2) Se dovete rispondere a qualche utente, fatelo pure ma utilizzando un post che non abbia una foto presente, preleverò solo informazioni importanti da inserire.

Capochino

PS: per qualsiasi domanda o delucidazione, utilizzate pure questo topic liberamente.
PPS: Se vi vengono in mente altri punti da evidenziare scriveteli pure su questo topic e, se tenuti idonei, verranno inseriti.
ImmagineImmagineImmagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Torna a “Tutorial”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite