H
Home
F
Forum
L
Link
C
Contatti
D
Cosa tratta il Sito
W
Chi è Capochino
U
I nostri utenti
"La Torre di Mistral"

Mistral è il secondo classificato al 1° Trofeo Minimondi 2012
In questo tutorial spiega passo dopo passo come ha realizzato il suo fantastico scenario.
Seguitelo nel suo corso di costruzione perchè ne vale sicuramente la pena.


La torre che ho in mente di costruire è questa:

Immagine

Immagine

Ho realizzato il disegno con SketchUp tanto per dare l'idea della forma e delle dimensioni finali.
Per quanto riguarda la modularità farò le terrazze scoperchiabili in modo da rendere giocabile l'interno.

Ho deciso di costruire per prime le due torrette rotonde dell'entrata, la tecnica che ho utilizzato non prevede la modularità, quindi non saranno giocabili all'interno, anche perchè avendo un diametro di soli 8 cm. non si riuscirebbe neanche ad infilarci la mano per mettere le miniature.

Il sistema che ho usato prevede di tagliare dei cerchi tutti uguali da un pannello di polistirene, poi disporli uno sull'altro come una pila.
Per tagliare i cerchi mi sono servito del Thermocutter e di una guida autocostruita ad hoc per l'occasione:

Immagine

La guida consiste in una tavoletta di legno alla quale ho inserito una vite a testa piana a 3 cm. dal bordo, la testa piana serve per non creare spessore e far appoggiare bene la tavoletta sul piano del thermocutter.
Dopodichè ho fissato la tavoletta alla guida del thermocutter con del nastro biadesivo. Aiutandomi con le righe del piano, ho creato dei riferimenti per mantenere la vite, cioè il centro di rotazione, sempre nello stesso punto.
Poi ho tagliato 18 quadrati da 9x9 cm. dal pannello di polistirene da 2 cm. di spessore.
A questo punto ho tracciato le diagonali sui quadrati, poi ho avvitato al centro una vite, uguale a quella che ho usato nella guida, per creare il foro di invito. Dopodichè ho avvitato sulla guida il quadrato di polistirene:

Immagine


Una volta avvitato a fondo il pezzo sulla tavoletta, questo continuerà a ruotare sempre nello stesso punto, mantenendo il centro di rotazione. A questo punto, spingendo in avanti la guida fino al punto esatto mantenendo la macchina spenta, il filo si piegherà. Poi accendendo il thermocutter, appena il filo si radrizzerà, inizierò la rotazione per tagliare il cerchio:

Immagine


Una volta finito di tagliare tutti i cerchi, li ho incollati uno sull'altro con la solita colla vinilica e l'aiuto degli spilli:

Immagine

Nel penultimo cerchio ho tagliato 4 finestrelle, una per lato:

Immagine

Riguardo alle giunture che si notano tra un cerchio e l'altro, queste scompariranno dopo aver eseguito la texturizzazione a roccia.

Edit di Capochino: il prossimo step lo trovate anche in un articolo dedicato intitolato "Come realizzare Tetti a Cono in cartoncino"

Passiamo ora alla costruzione dei tetti per le torrette.
Per farlo avrò bisogno di 2 coni di 9 cm. di diametro, ed un' altezza di 7 cm.
Il modo più semplice per fare un cono è quello di utilizzare del cartoncino, per realizzarlo mi sono servito del solito SketchUp con il quale ho disegnato il cono con le dimensioni volute:

Immagine


Una volta disegnato, bisogna applicargli una qualsiasi texture e quindi esportare il file in formato Google earth (.kmz). Questo perchè poi dovrà essere importato in Pepakura Designer, un programma scaricabile gratuitamente dalla rete che serve per realizzare i famosi Paperkraft. Questo programma permette di rendere piana qualsiasi figura solida, potendola poi stampare su un foglio A4 con tutte le linee di riferimento per le piegature e le linguette di incollaggio:

Immagine

Come potete vedere dalla foto il programma è semplice ed intuitivo: Basta cliccare sul tasto "Unfold" per vedere il cono stampato sulla pagina che si vede sulla destra.

Una volta stampato il disegno del cono con Pepakura l'ho incollato sul cartoncino e ritagliato. Per realizzare il cono si devono incidere leggermente le linee tratteggiate con un attrezzo appuntito in modo da favorire la piega:

Immagine

Immagine

A questo punto non resta che piegare il cartoncino in corrispondenza delle linee tratteggiate ed il nostro cono prenderà forma:

Immagine

Infine bisogna incollare la linguetta sotto all'estremità del cono ed il gioco è fatto!:

Immagine


Ecco 2 coni "quasi" perfetti! :D

Bene, passiamo ora alla realizzazione delle tegole in legno. Per farle mi sono servito ancora del disegno del cono piano realizzato con pepakura, usandolo come dima, con un compasso ho disegnato le striscioline di cartoncino, che poi ho ritagliato e sagomato per imitare le tegole:

Immagine

Immagine

Immagine

Dopo aver ritagliato la forma delle tegole le ho incollate sul cono:

Immagine

Ed ecco il risultato finale:

Immagine

A questo punto ho iniziato a texturizzare la prima torretta, ecco come si presenta il tutto:

Immagine

Immagine

Dopo aver costruito le torrette, ho tagliato i pezzi che andranno a comporre il muro frontale con il portone d'ingresso e i due muri laterali della parte anteriore:

Immagine


Il portone d'ingresso e le due finestre laterali le ho ritagliate col traforo elettrico.

Poi ho eseguito la texturizzazione a roccia con il solito sistema

Immagine

Poi sono passato alla realizzazione delle merlature. Ho costruito per prima la parte inferiore con gli archi radenti al muro, per farlo ho utilizzato dei pezzi di polistirene da 1 cm. di spessore, che ho ritagliato col thermocutter da pannelli di 2 cm., successivamente ho disegnato gli archi e li ho ritagliati col traforo:

Immagine

Lo smusso sottostante, che funge da muretto di sostegno per gli archi, l'ho fatto con il thermocutter ed un cartoncino come guida, prima di tagliare gli archi col traforo.
Infine, anche qui ho texturizzato col solito sistema:

Immagine


A questo punto, dopo aver realizzato il muretto ed i merli veri e propri, ho incollato il tutto:

Immagine


Il muretto è alto 1,5 cm., mentre i merli sono 2,5 cm.

Infine, dopo aver preparato tutti i pezzi, ho costruito la scala di ingresso alla torre, poi ho accostato tutti i pezzi per avere una visione d'insieme del lavoro svolto:

Immagine

Immagine

Ho deciso di rialzare le due torrette con dei plinti di 4 cm.perchè, dopo aver fatto i merli in questo modo, questi andavano a ridosso dei tetti. Alzando un poco le torrette il tutto ha preso un aspetto più slanciato:

Immagine

Proseguiamo con i lavori:

Immagine

Come si vede dalla foto, dopo aver finito di incidere le pietre anche al resto della base, ho realizzato il portone di ingresso principale, per farlo ho utilizzato dei listelli in balsa di 5x2 mm, li ho incollati sul cartoncino da ambo i lati.

Immagine

Le maniglie rotonde, le ho realizzate piegando intorno ad un tondino del filo di rame.

Poi ho fatto delle grate per le finestre del primo piano:

Immagine

per farle ho utilizzato 2 pezzi di cartoncino per simulare il telaio, ed in mezzo ho messo della rete di plastica da giardinaggio:

Immagine

Immagine

Infine ho incollato la grata all'interno della finestra:

Immagine

Bene, a questo punto dopo aver tagliato e inciso i muri del primo piano posteriore ed anche i pavimenti interni ho assemblato il tutto:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Come si nota dalle foto devo ancora stuccare le giunture tra i muri, soprattutto quelle dell'entrata con le torrette.

L'imponente Torrione inizia a prendere forma:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Riguardo al passo-passo in questa fase c'è poco da dire, in quanto ho ripetuto le tecniche utilizzate in precedenza. Sia per incidere il polistirene, costruire i merli con i piombatoi, che per costruire il portone in legno.

Immagine

I solai li ho realizzati incollando del depron da 3 mm. di spessore su di un pezzo di cartoncino, che poi ho inciso a mo' di pavimento in pietra:

Immagine

Per il pavimento all'interno della torre ho incollato sopra al depron dei listelli di balsa, per simulare un pavimento in legno, devo ancora aprire la botola per la scala, lo farò successivamente quando costruirò le scalette in legno:

Immagine


Una volta terminata la fase di pittura il pavimento verrà incollato sotto alla torre superiore. Naturalmente il secondo piano della torre è asportabile per poter giocare all'interno del pianterreno:

Immagine

E' venuto il momento di costruire la torretta di guardia finale che andrà ad appoggiarsi sul torrione:

Immagine

La torretta ha una base di 10 x 10 cm.
Alla sua sommità ho costruito una guardiola in legno, per farlo ho utilizzato del depron da 6 mm., che poi ho rivestito con listelli di balsa per simulare il pavimento e il graticcio:

Immagine

Immagine

Per costruire il tetto finale ho utilizzato la stessa tecnica usata in precedenza per i tetti a cono, solo che questa volta ho fatto una piramide:

Immagine

Immagine

Ecco la costruzione finita:

Immagine


I tetti sono asportabili per posizionare le miniature:

Immagine


Inoltre ho costruito anche le scalette del piano terra e del torrione:

Immagine

Immagine

Prima di iniziare a pitturare manca ancora la parte posteriore della base che è costituita dalla roccia su cui poggia il torrione:

Immagine

Poi sono passato alla mano di fondo, colla vinilica, acqua e colorante nero:

Immagine

Successivamente sono passato alla seconda fase di pittura, utilizzando varie tonalità di marroni:

Immagine

Poi, per cercare di dare più contrasto di tonalità al fondo ho dato dei violetti su delle singole pietre:

Immagine

Dopo una bella passata di drybrush per lumeggiare il tutto arrivo alle foto finali.
Inizio con le foto della torre nel suo insieme da varie angolazioni:

Immagine

Immagine

Immagine


Ora iniziamo a scalare l'interno della torre fino alla cima, i protagonisti sono i quattro eroi di D&D:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
 
Immagine
 
Lavoro Finito!
 
by mistral
 
Immagine
 
Edit di Capochino: trovate il topic di questo lavoro a QUESTO LINK