H
Home
F
Forum
L
Link
C
Contatti
D
Cosa tratta il Sito
W
Chi è Capochino
U
I nostri utenti
"Torre dell'evocatore Supremo"

Tenente Colombo ci mostra come ha realizzato la sua mastodontice Torre per il 1° Trofeo Minimondi 2012. Le tecniche utilizzate sono molteplici ma molto interessanti per prendere spunto.

 La torre avrà una base su cui poggia di 40 x 40cm. Il Diametro di 30 cm e altezza di circa 60 cm.

La torre ha una forma particolare che non riscontro in nessun oggetto comune di casa mia.
Quindi sono obbligato a costruirne prima un modello in 3d sul quale poi svilupperò i muri della struttura in sostanza costruirò uno scheletro d'appoggio.


Immagine

Ho tagliato con il Proxxon ( banchetto con lama a caldo verticale ) una "fetta" della futura torre che dovrà poi essere ruotata sul proprio asse per ottenere una figura solida. Ho creato una sagoma di cartoncino per fare il taglio come mi serviva e puntellata con degli spilli sul polistirolo. Usato quello a bassa densità da 1 cm.


Immagine

La torre è un cilindro irregolare con base e sommità di diverso diametro. Non era possibile trovare un supporto simile sul quale poi far sviluppare la struttura, così me lo sono costruito. Con i pezzi precedenti di polistirolo ho creato una superficie concava che ruotando sul proprio asse crea la metà della torre.

Immagine

Ho assemblato 3 sezioni sulle quali ho disposto e incollato una per una delle strisce di polistirolo spesse pochi mm così da essere rigide e al contempo elastiche per potersi appoggiare al resto senza spezzarsi. Ne è uscita una struttura tipo "wireframe" che mi servirà in seguito come superficie di appoggio per un rivestimento fatto di 3 strati


Immagine

Prima di passare all'irrobustimento della struttura ecco come si presenta dopo le ultime stecche incollate la torre. Lavoro fin qui fatto di circa 8 ore di taglio e incollaggio. Più un giorno di asciugatura dopo che ho passato con acqua e Vinavil tutto il pezzo per renderlo solido e atto ai prossimi passaggi.

Immagine

Immagine

Mentre la torre si asciuga preparo i mattoncini con la lama a caldo. A conti fatti saranno poco più di ... 2000.Terminata la prima metà della torre. A opera fatta siamo a poco più di 1000 mattoncini da 1cm x 1cm x 2cm
Li ho rovinati con la tecnica descritta da Capochino e li ho incollati in strisce di carta da giornale con la colla vinilica.
Poi per evitare che si muovessero li ho messi ad asciugare all'aria per una giornata.


Immagine

La metà del lavoro è sistemarli subito bene in quanto poi la struttura sarà una somma di tantissime strisce che se non sono dritte porterà tutto a squadrare. Per cui ogni 5 righe di cui salivo verificavo con una livella a bolla la stabilità.Staccavo i mattoni dalla struttura in gesso e poi li riavvicinavo per farci crescere sopra il resto della torre


Immagine

Ogni tanto interrompevo per piazzare le finestre in polistirene dotate di grate che ho fatto incassate da dentro per non creare uno spessore che mi avrebbe infastidito nello stuccaggio interno

Immagine


Immagine


Immagine

E finalmente potete vedere la torre nei suoi poderosi 60 e rotti cm di altezza " sgusciata " dalla struttura che ho creato per appoggiarvi lo sviluppo dei mattoni. Qui come detto nei post precedenti non si poteva creare un'anima in lego o cartoncino perchè la forma è molto complessa essendo un cilindro con una base larga che si stringe e si riallarga in cima sviluppandosi verso l'esterno


Immagine

Tanto per darvi una idea della grandezza ecco la foto con accanto l'anima di costruzione sulla quale ho posato un BALOR delle miniature di DnD che è bello massiccio e tosto.

Immagine

Immagine

Siamo a conti fatti a 2500 mattoncini , 100 strisce di carta e 3 fogli grossi di polistirene.
Ho texturizzato quasi ogni cm con della corteccia molto dura e ho ottenuto un texture adatta.


Immagine

 Ho inserito alla base 4 contrafforti a forma di ARTIGLIO DI DRAGO. Ho texturizzato con un effetto roccia / scaglie i lati e tenuto liscio l'artiglio finale. Ho guadagnato tantissimo in stabilità.

Immagine

Le due metà della torre combaciano con solo qualche millimetro di differenza. Visto che una delle due parti va rimossa per poter accedere all'interno le ho stuccate così da avere un filo di gioco. Le file sono fortunatamente uscite allineate tra le due metà. Il "cappello" in alto si solleva pure lui e tolto esso si stacca il lato

Immagine


Immagine

Ho aggiunto una seconda torretta, ho poi appoggiato un po meglio i contrafforti a artiglio in modo che poggiano anche su un secondo punto e non solo la punta stessa.

Immagine

Immagine

La torretta è stata divertente da fare. Polistirene tagliato in fette tonde e messe le une sulle altre. Gli "spuntoni" sono del cartoncino incollato alla punta che si allarga alla base così da diventare un solido in 3d e riempito di gesso. Il problema è che per quanto sia leggera la struttura ovviamente porta un sacco il peso e il baricentro fuori dalla terrazza della torre la quale non lo regge . Ho creato una forma di supporto che raccorda la torre grande con la torretta


Immagine


Poi ci ho piantato dentro 4 spiedi di legno e molta colla. La circonferenza grossa l'ho piombata perchè non si sbilanci
.

Immagine

Dopo una prima mano di fondo grigia sono passato a sporcare un po' il tutto con un imprinting di vari marroni grigio.


Immagine

Immagine

Qui sopra le mani di drybrush per evidenziare la tridimensionalità della struttura e dare punti luce.

Con un pezzo della Grendel ho voluto inserire un portone caratteristico alla torre


Immagine

Immagine

Qui sopra ho applicato terra e colore con erbetta e cespugli.


Immagine

Immagine

Ora passo a farvi vedere come ho realizzato il mobilio ed alcuni libri:

Per chi ha familiarità con D&D riconoscerà subito la succube vampiro nella foto. Miniatura non di pregio che va bene per fare numero. Visto che al mago sulla torretta serviva un leggio e visto che il mago è megalomane ho pensato: Quale modo migliore di usare un nemico sconfitto se non tramutarlo in statua dorata? Immobile ma ancora viva e piegata a tenere il grimorio sulle sue spalle ? Uno smacco infinito del mago sul suo avversario costretto a servirlo per sempre!
Così ho sacrificato una di queste miniature.
Le ho staccato le braccia, rimodellato attaccatura e messe in posizione tale da tenere un libro sulle spalle. Incollato con MOLAK per fondere la plastica. Verniciato in oro e messo un bel leggio di legno sul groppone.


Immagine


Immagine

Immagine

Il mobilio l'ho fatto tutto a mano. Un letto spartano in legno con lenzuola in velluto. Un'arpa celtica in balsa. Un tavolo centrale. Uno scaffale a ripiani e uno scrigno/baule di grosse dimensioni
Lo scrigno è di balsa. Ho usato anche una cerniera di pochi millimetri a uso navale ( forse timone ) e poi l'ho invecchiata e arrugginita con la tecnica presentata dal Sig. Giuseppe Abbiati nel suo corso di videomodellismo


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Ho cercato di creare una riproduzione microscopica di libri e antichi tomi.
Ho visto alcuni lavori che usano materiale scolpibile e modellabile e poi colorabile.
Ma stavolta ho voluto spremermi e fare di più costruendo veri libri in scala piccolissima.
Essendo io un patito di D&D non potevano che essere : Il MdG , MdM , MdMostri, Draconomicon !

Prima di tutto stampo su carta normale da ufficio un sacco di pagine in PdF ridotte al 5% dei manuali di D&D in PdF, quelli che uso per le consultazioni su computer. Taglio centinaia di pagine della stessa grandezza, circa 19 mm altezza per 10 di larghezza.


Immagine

Poi unisco decine di fogli per volta e li tengo assieme con un filo di colla vinilica.
questo però non permette ai fogli di aprirsi, quindi al mio scopo del super realismo non basta.
così ho consultato alcuni siti di rilegatoria. Non posso cucire le pagine in quanto sono grandi poco più dell'ago che dovrei usare ma mi sono ingegnato e applico della garza ( quella per quando ci si ferisce ) imbevuta di Vinavil sul dorso.
questa si attacca e lega le pagine che con moderazione possono essere aperte e consultate !


Immagine


Immagine

E alla fine tutti i libri in ... libreria!


Immagine

FOTO FINALI DI RITO:


Immagine

Immagine

Immagine


Immagine


Immagine


Immagine

Immagine


Immagine
By tenente_colombo at 2012-09-16


Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

...by Tenente Colombo

Link al topic: Torre dell'evocatore Supremo